PETRALIA SOTTANA (PA): RIQUALIFICAZIONE AMBIENTALE DELLE AREE DEGRADATE DEL PARCO DELLE MADONIE

17/03/2008

3.426 volte
L’Ente Parco delle Madonie in collaborazione con il Comune di Polizzi Generosa, indice un concorso pubblico di idee, organizzato in un’unica fase e in forma anonima, per la riqualificazione ambientale delle aree degradate all’interno del territorio del Parco interessato in tempi passati da intensa attività di coltivazione delle cave.
La partecipazione è aperta a liberi professionisti - architetti, ingegneri, geologi, agronomi - iscritti agli Albi dei rispettivi Ordini professionali.

Il concorso ha come tema l'individuazione e la definizione di un insieme integrato di interventi organici per la sistemazione, uso, fruizione e gestione delle aree interessate dalla presenza delle cave, finalizzati alla loro valorizzazione sostenibile, previa la realizzazione delle adeguate opere di recupero ambientale dei siti.

Nello specifico si tratta di aree inserite in un contesto di estremo interesse naturalistico e paesaggistico e costituiscono gravi ferite all’interno di un territorio di notevole pregio, tale da essere delimitato come “Parco Regionale”.

L’iscrizione al concorso deve essere richiesta a mezzo di domanda scritta, fatta pervenire entro il 6 maggio 2008 al seguente indirizzo: Ente Parco delle Madonie Corso Pietro Agliata 16 – 90027 Petralia Sottana (Pa)

Elaborati di progetto
Per la partecipazione al concorso sono richiesti i seguenti elaborati:
  • 1. una relazione illustrativa tecnica ed economica, formato UNI A4, costituita da un massimo di quindici cartelle scritte in “Arial”, corpo 12, interlinea 1,5, descrittiva della soluzione proposta, delle sue articolazioni, nonché della stima, con riferimento al prezzario regionale vigente, dei costi di realizzazione e manutenzione, compresi quelli di gestione annuale;
  • 2. tre tavole formato UNI A0 (0,841x1,189), montate su supporto rigido. In tali elaborati devono essere inseriti una planimetria generale della proposta progettuale in scala 1:10.000, con eventuali stralci 1:5.000, schizzi prospettici, immagini, schemi grafici, prospettive, assonometrie e quant’altro utile ad illustrare e chiarire l’idea proposta.
Il concorrente deve presentare le tre tavole e la relazione illustrativa anche su supporto informatico CD.

Attribuzione dei Premi
Il concorso prevede l'attribuzione da parte della Commissione giudicatrice di un premio di Euro 12.000,00 comprensivo di IVA e dei contributi di legge, al concorrente posizionatosi primo in graduatoria e di tre segnalazioni di Euro 2.000,00 ciascuna sempre comprensive di IVA e dei contributi di legge,. Non sono ammessi ex aequo.

Ente banditore
Ente Parco delle Madonie
Corso Pietro Agliata 16
90027 Petralia Sottana (Pa)
Tel. 0921 684011
Fax 0921 680478

Responsabile del procedimento
Sig.ra Maria Russo in servizio presso la U.O.B. 2
tel 0921/684025, fax 0921/680478

© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa