NUORO (NU): POLIS - PROGETTO DI QUALITÀ - GLI ITINERARI DELLA CULTURA - PRATZAS DE JANAS

22/04/2008

4.713 volte
Il Comune di Nuoro nell’ambito del Programma “POLIS– Progetti di Qualità”. Promosso d’intesa tra la Regione Autonoma della Sardegna -Assessorato agli Enti Locali,Servizio Aree Urbane e Centri Storici -e il Ministero dello Sviluppo Economico ,il Ministero per i Beni e le Attività, la Fondazione la Biennale di Venezia e le Regioni firmatarie dell’AQP Multiregionale del 04.04.2006: bandisce un Concorso di Progettazione per la Sistemazione e la Riqualificazione di una serie articolata di Piazze, Piazzette, Slarghi, Vie e Vicoli,e per il Restauro e la Ristrutturazione di alcune Vecchie Case del Centro Storico di NUORO, per un totale di diciotto distinti interventi, coordinati e integrati tra loro,tali da costituire Quattro Percorsi Tematici,denominati:
  • percorso delle arti figurative
  • percorso della letteratura
  • percorso dell’artigianato e del folklore
  • precorso di pregio paesaggistico
I progetti dovranno essere consegnati entro le ore 12,00 del giorno 17.06.2008

Elaborati di progetto
Gli elaborati richiesti sono i seguenti:
  • 1. Relazione illustrativa generale dell’intera proposta progettuale composta da un massimo di 5 cartelle (esclusa la copertina) in formato A4 (max 3.200 battute per pagina). La relazione dovrà contenere quanto indicato dall’art. 19del DPR 554/1999);
  • 2. Relazione illustrativa e tecnica dei 18 singoli interventi composta da un totale massimo di 36 cartelle (esclusa la copertina) in formato A4 (max 3.200 battute per pagina). Per ogni singolo intervento potranno essere predisposte max3cartelle sempre nel rispetto del numero complessivo max di 36cartelle. La relazione dovrà contenere quanto indicato agli artt. 19-20del DPR554/1999);
  • 3. Scheda riassuntiva delle soluzioni proposte per il rispetto dei principi di accessibilità a allargata composta da max 5 cartelle (esclusa la copertina);
  • 4. Scheda riassuntiva delle scelte dei materiali, delle soluzioni tecnologiche ed impiantistiche proposte al fine della sostenibilità ambientale ed energetica composta da max 5 cartelle (esclusa la copertina);
  • 5. Studio di prefattibilità ambientale composta da un massimo di 5cartelle (esclusa la copertina) in formato A4 (max 3.200 battute per pagina). La relazione dovrà contenere quanto indicato dall’art. 21del DPR554/1999);
  • 6. Planimetria generale dell’insieme degli interventi su cartografia aerofotogrammetria in scala 1:1000;
  • 7. N.1 Elaborato grafico-descrittivo in formato A1 per ogni intervento che potrà contenere piante, sezioni, prospetti, particolari costruttivi ,rappresentazioni foto-realistiche e altre elaborazioni grafiche ritenuti utili per una ottimale descrizione progettuale; qualora il concorrente ritenga opportuno esemplificare ulteriormente la proposta progettuale di alcuni interventi è consentita la presentazione di ulteriori n. 3 elaborati in formato A1. Il numero degli elaborati grafico descrittivi è pertanto stabilito in max 21 (18 obbligatori +3 facoltativi);
  • 8. Prime indicazioni e disposizioni perla stesura del piano di sicurezza;
  • 9. Calcolo sommario della spesa generale e suddiviso per ogni singolo Intervento nel rispetto dei limiti di costo complessivi stabiliti per ogni singolo Percorso.
  • 10. Supporto digitale (CD Rom ovvero DVD) contenente le tavole grafiche di progetto in formato “tiff” o “jpg” in alta risoluzione e le relazioni e le schede in formato “pdf”.
Attribuzione dei Premi
L’importo complessivo dei premi da attribuire viene stabilito in ¤ 100.000,00. Al vincitore sarà corrisposto un premio di € 50.000,00 omni comprensivo. Ai primi sette concorrenti risultati non vincitori saranno corrisposti,a titolo di rimborso spesa,i seguenti altri premi:
  • al 2°classificato: € 15.000,00
  • al 3°classificato: € 10.000,00
  • al 4°classificato: € 5.000,00
  • al 5°classificato: € 5.000,00
  • al 6°classificato: € 5.000,00
  • al 7°classificato: € 5.000,00
  • al 8°classificato: € 5.000,00
Ente banditore
Comune di Nuoro
Via Dante,44
08100 NUORO

Responsabile del procedimento
Dott. Ing. Massimiliano Schirru

© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa