IL TESTO UNICO E LA VERIFICA LEGISLATIVA AMBIENTALE

09/05/2008

2.325 volte
Si terrà a Milano il prossimo 26, 27 maggio e a Roma il prossimo 24, 25 giugno il corso di formazione organizzato dall'UNI in collaborazione con l'Associazione Nazionale Garanzia della Qualità (ANGQ) dal titolo Il testo unico e la verifica legislativa ambientale.

Presentazione
L'UNI e l'ANGQ, al fine di soddisfare la crescente domanda di professionalità proveniente dal mondo imprenditoriale, hanno organizzato il presente corso sul testo unico e la verifica legislativa ambientale.
Tale legislazione è ormai considerata necessaria per un'organizzazione "in regola con l'ambiente". Infatti, sia la certificazione secondo la norma ISO 14001, sia la registrazione del sito secondo lo schema EMAS, prevedono una fase di verifica (audit) della conformità legislativa del sistema di gestione ambientale implementato dall'azienda.

Obiettivi
Il corso ha lo scopo di illustrare i principali contenuti della legislazione ambientale vigente, evidenziando le tecniche e le metodologie per la verifica della conformità legislativa.

Destinatari
Il corso si rivolge:
  • a tutte le organizzazioni che intendono approfondire le metodologie relative ai sistemi di gestione ambientali
  • alle autorità preposte al controllo e alla tutela dell'ambiente
  • a consulenti, formatori e in generale a tutti coloro che desiderano perfezionare o completare la propria professionalità.
Orari:
Registrazione partecipanti: ore 9.00-9.15
Corsi: ore 9.15-17.30

Quota di iscrizione
  • Socio UNI (effettivo)/ ANGQ: Euro 600,00 + IVA 20%
  • NON Socio: Euro 700,00 + IVA 20%
È previsto uno sconto del 10% per l'iscrizione al medesimo corso di 3 o più partecipanti appartenenti alla stessa azienda.
La quota comprende
Documentazione didattica - Norma UNI EN ISO 14001:2004 - Attestato di partecipazione

Per maggiori informazioni contattare:
Centro di Formazione UNI

Tel. 02 70024464; E-mail: formazione2@uni.com
Tel. 06 69923074; E-mail: uni.roma@uni.com © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa