LE NUOVE NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI

15/05/2008

7.988 volte
Scopo del Corso è illustrare e approfondire le importanti novità apportate nella progettazione Geotecnica e nelle Strutture dalle nuove Norme Tecniche per le Costruzioni (D.M. 14.01.2008). In particolare si terranno in considerazione i nuovi contenuti introdotti dalla Norma nella progettazione per azioni sismiche, come ad esempio i nuovi principi e criteri generali e le nuove definizioni proposte per la pericolosità di sito e per l'azione sismica di progetto. Nel Corso si affronteranno inoltre le significative novità riguardanti la valutazione della vulnerabilità e della sicurezza delle costruzioni esistenti.

Calendario del corso:
  1. 19/06/2008 (giovedì)
  2. 20/06/2008 (venerdì)
  3. 01/07/2008 (martedì)
  4. 03/07/2008 (giovedì)
  5. 04/07/2008 (venerdì)
  6. 10/07/2008 (giovedì)
  7. 11/07/2008 (venerdì)
Costi
La quota di partecipazione è di 400 Euro

Sedi e orari del corso

Sala Pastorelli dei Vigili del Fuoco - Via Genova 3/A
dalle 17.00 alle 20.00

Requisiti d'ammissione:

Al corso può partecipare chiunque

Materiale didattico
Le dispense dei docenti saranno distribuite esclusivamente attraverso Internet, in formato elettronico.
Verrà comunicata a tutti gli iscritti al corso una password.

Attestati
Al termine del corso verranno rilasciati gli attestati di frequenza.

Altre informazioni
Frequenza: obbligatoria

Note
Ai fini del conseguimento dell'attestato è consentito un numero di assenze pari al 20% del totale del monte orario previsto per il corso.

Programma
  • Principi generali della progettazione strutturale in zona sismica.
  • L'azione sismica.
  • Criteri generali di progettazione e modellazione.
  • Principi generali della progettazione geotecnica.
  • Caratterizzazione geotecnica dei terreni.
  • Modelli geotecnici di sottosuolo.
  • Definizione dell'azione sismica per le opere e i sistemi geotecnici.
  • Liquefazione dei terreni
  • Stabilità dei pendii e dei fronti di scavo
  • Costruzioni in calcestruzzo armato.
  • Costruzioni in muratura.
  • Valutazione della sicurezza delle costruzioni esistenti.
  • Edifici in cemento armato.
  • Edifici in muratura.
  • Fondazioni.
  • Opere di sostegno a gravità.
  • Opere di sostegno flessibili.
DOCENTI:
Prof. Ing. Franco Braga (Università di Roma "La Sapienza", Presidente ANIDIS)
Prof. Ing. Alberto Burghignoli (Università di Roma "La Sapienza", Presidente AGI)
Prof. Ing. Sebastiano Rampello (Università di Roma "La Sapienza")
Prof. Ing. Enrico Spacone (Università di Chieti-Pescara "G. D'Annunzio)
Prof. Ing. Domenico Liberatore (Università degli Studi della Basilicata)
Prof. Ing. Giorgio Monti (Università di Roma "La Sapienza")
Prof. Ing. Luigi Callisto (Università di Roma "La Sapienza") © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa