LA COSTRUZIONE E LA TUTELA DELLE STRADE E DELLA SEGNALETICA STRADALE

20/05/2008

5.455 volte
Si terrà a Rimini il 18, 19 e 20 giugno 2008 il seminario di formazione organizzato dal CISEL ISSEL centro studi per gli enti locali, dal titolo La costruzione e la tutela delle strade e della segnaletica stradale.

Il seminario esamina la disciplina relativa alla costruzione, gestione e tutela delle strade.
In particolare si approfondiranno i seguenti aspetti:
  • il Piano nazionale della sicurezza stradale (art. 32, L. n. 144/99 e programmi di attuazione);
  • l'individuazione della rete autostradale e stradale nazionale (D.L.vo n. 461/99);
  • l'applicazione delle norme del Codice della strada in materia di segnaletica e i criteri per l'installazione e la manutenzione;
  • le modalità di istituzione e aggiornamento del catasto delle strade (D.M. 1 giugno 2001);
  • le norme funzionali e geometriche per la costruzione delle strade (D.M. 5 novembre 2001 e D.M. 22 aprile 2004);
  • il disciplinare tecnico e gli schemi per la segnaletica temporanea di cantiere (D.M. 10 luglio 2002);
  • le norme aggiornate per la progettazione, l'omologazione e l'impiego dei dispositivi di ritenuta stradali (D.M. 21 giugno 2004 e Direttiva 25 agosto 2004);
  • le ulteriori modifiche al Codice della strada (L. n. 168/05).
Inoltre, saranno commentati gli ultimi provvedimenti in materia di:
  • intersezioni stradali (D.M. 19 aprile 2006, n. 1699);
  • segnaletica (seconda direttiva);
  • adeguamenti delle strade esistenti.
Ampio spazio sarà riservato all'esame di casi pratici e alla risposta ai quesiti.
Sarà cura dei Relatori dare conto delle novità attualmente previste dal Disegno di legge di modifica al Codice della strada (DDL C2480).

Destinatari:
- Dirigenti, e loro collaboratori, degli Uffici lavori pubblici, viabilità/traffico/segnaletica, edilizia privata e urbanistica di Regioni, Province e Comuni.
- Altri Enti proprietari di strade.

Programma
DOTT. IASCONE
- Lineamenti di diritto della circolazione stradale.
- Le fonti normative.
- I poteri e i compiti degli Enti proprietari.
- I provvedimenti per la disciplina della circolazione stradale.
- I provvedimenti istitutivi della segnaletica stradale: competenze e contenuti degli atti.
- La delimitazione del centro abitato.
- Gli atti vietati sulle strade.
- Le nuove competenze degli Enti proprietari a seguito del trasferimento di alcune strade statali alle Regioni.

ING. LOSCHIAVO
- La definizione e classificazione delle strade, le definizioni stradali e di traffico.
- La delimitazione del centro abitato: aspetti tecnici.
- Le norme per la costruzione e la gestione delle strade.
- Il catasto e l'archivio nazionale strade.
- I servizi e i dispositivi di monitoraggio.
- Le fasce di rispetto e le aree di visibilità.
- Le autorizzazioni e le concessioni previste dal Titolo II del Codice della strada: disciplina, competenze e formalità per il rilascio; occupazione della sede stradale; accessi e diramazioni; pubblicità; pertinenza delle strade; attraversamenti e uso della sede stradale; veicoli e trasporti eccezionali e circolazione dei mezzi d'opera.
- Le disposizioni transitorie (artt. 20, 22 e 23).
- Gli obblighi a carico dei proprietari confinanti: piantagioni e siepi; fabbricati; muri e opere di sostegno; ripe; condotte acque; canali artificiali.
- I piani del traffico.
- Il Piano nazionale per la sicurezza stradale e i relativi piani di attuazione.
ING. MAZZIOTTA
- Le novità in materia di segnaletica temporanea e di cantiere.
- La tecnica del segnalamento stradale.
- La classificazione dei segnali stradali e la loro gerarchia.
- La disciplina e il contenuto dei segnali stradali e della relativa collocazione o applicazione.
- La fabbricazione e la vendita dei segnali stradali.
- I segnali e i mezzi tecnici di regolazione e controllo del traffico assoggettati ad omologazione.
- Gli impianti semaforici.
- Il disciplinare tecnico sulle modalità di determinazione dei livelli di qualità delle pellicole retroriflettenti impiegate per la costruzione dei segnali stradali.

Parte comune a tutti i relatori
- La regolamentazione e l'organizzazione della circolazione: la disciplina e le competenze dentro e fuori i centri abitati.

Relatori
Potito L. Iascone
Componente della Commissione Interministeriale per la riforma del codice della strada. Già Comandante di Corpo di Polizia Municipale.

Corrado Loschiavo
Dirigente tecnico del Ministero delle Infrastrutture.

Francesco Mazziotta
Dirigente tecnico del Ministero dei Trasporti.

Orari di svolgimento: ore 9.00 - 13.00 e 14.30 - 16.30
Quota di partecipazione: Euro 760 + IVA 20%
La quota comprende: accesso alla sala lavori e materiale didattico

Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Sede di svolgimento: Hotel Holiday Inn Viale Vespucci, 16 (oppure presso il Centro Conferenze Cisel, di fronte all'hotel) © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa