EDUCAZIONE AMBIENTALE NELLE SCUOLE

31/07/2008

2.752 volte
Lo scorso mercoledì 23 luglio, presso la sede della Camera dei Deputati, il prof. Vincenzo Pepe, Presidente del Movimento Ambientalista Europeo FAREAMBIENTE, ha presentato il programma del movimento e la proposta di iniziativa legislativa per introdurre l'educazione all'ambiente e alla sicurezza, quale materia di studio nelle scuole di ogni ordine e grado. Primo firmatario On. Benedetto Fabio Granata.

Hanno confermato la partecipazione:
  • On. Roberto Menia, Sottosegretario all'Ambiente;
  • On Nicola Casentino, Sottosegretario all'Economia e Finanze;
  • On. Agostino Ghiglia della Commissione Ambiente;
  • On. Donato La Morte della Commissione Giustizia.
Molte le adesioni e le testimonianze di apprezzamento, arrivate dal mondo scientifico e della cultura.

"Affermare l'educazione ambientale come nuova ed autonoma disciplina obbligatoria nelle scuole di ogni ordine e grado è fondamentale - ha affermato Pepe - affinché la sensibilità per le tematiche ambientali ed il rispetto per l'ambiente ed il paesaggio entri a far parte del bagaglio culturale dei cittadini".

Nel corso della presentazione del programma, il Prof. Pepe, insieme ad un nutrito gruppo di parlamentari, ha presentato la proposta di legge per l'introduzione dell'educazione ambientale tra le discipline fondamentali nei programmi delle scuole di ogni ordine e grado. Contestualmente è stata anche ufficializzata la costituzione di un intergruppo parlamentare politicamente trasversale legato a FareAmbiente, il cui coordinatore è l'On. Fabio Granata.

Fonte: FareAmbiente © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa