NUOVI IMPIANTI SPORTIVI

10/07/2008

2.851 volte
Sono 39 i nuovi impianti sportivi che verranno costruiti in piccoli Comuni o in zone del Piemonte con gravi carenze nel settore grazie ad un contributo di 11,5 milioni di euro erogato dalla Regione: tre in provincia di Alessandria, quattro ad Asti, due a Biella, dieci a Cuneo, sette a Novara, nove a Torino e quattro a Vercelli.

"Queste finanziamenti - annuncia l'assessore regionale allo Sport, Giuliana Manica - si aggiungono ai 24 milioni assegnati per interventi di impiantistica sportiva la scorsa estate. Risorse che insieme ai 6,6 milioni investiti per la promozione rappresentano, nonostante i pesanti tagli confermati nelle scorse settimane dal Governo, il costante impegno della Regione per sostenere lo sport piemontese a partire dalla pratica di base, fondamentale aspetto della salute psico-fisica di tutti noi".

Il programma prevede: nell'Alessandrino una nuova piscina comunale a Volpeglino, il completamento di quella di Ponzone e un centro sportivo a Pozzol Groppo con campo di calcetto; in provincia di Asti un campo polivalente per volley, basket, calcetto e tennis a Baldichieri, un nuovo impianto anche a Maretto e il potenziamento di quelli di Settime e Roccaverano; nel Biellese un impianto polifunzionale con area gioco-bimbo e una pista di schettinaggio a Roppolo e l'ampliamento dell'impianto già esistente a Strona; in provincia di Cuneo un impianto per le arrampicate a Montemale, la riqualificazione di "Piazza d'Armi" con la realizzazione di un campetto di calcio, pallavolo e servizi per l'attività sportiva dei ragazzi in età scolare a Garessio, una nuova bocciofila a Costigliole Saluzzo, un nuovo impianto polivalente a Benevagienna, Margarita, Chiusa Pesio e Gorzegno, e l'ampliamento di quelli di Pocapaglia, Vinadio e Vignolo; nel Novarese un nuovo campo polifunzionale ad Ameno e Recetto e una nuova palestra ad Agrate Conturbia, campi da calcetto, tennis, basket, pallavolo nel collegio Don Bosco di Borgomanero, l'ampliamento dell'autodromo Pragiarolo di Maggiora e nuovi spogliatoi per il campo sportivo comunale di Carpignano; in Provincia di Torino la realizzazione di un parco skate/roller a Cesana, una nuova struttura polivalente a Bosconero e Ceres, il potenziamento degli impianti di Mazzè, Lugnacco e Casalborgone, un campo di calcio a cinque a Borgiallo, un campo polivalente nell'impianto sportivo di Pavarolo, spogliatoi e palestra per ginnastica e arti marziali a servizio del Circolo polisportivo montaldese; nel Vercellese la realizzazione di un'area sportiva a monte del cimitero di Rassa, una parete di arrampicata ad Alagna, strutture polivalenti a Buronzo e Formigliana.

a cura di www.regione.piemonte.it
© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa