33MILA LAVORATORI A SCUOLA DI SICUREZZA

18/07/2008

2.300 volte
Al via per 33mila lavoratori dei corsi di formazione su salute e sicurezza sul lavoro. L'iniziativa è stata promossa da Fondimpresa, il più grande fondo per la formazione continua in Italia, - nell'ambito dell'Avviso 1/2008 - e finanzierà 58 progetti che coinvolgeranno il personale di oltre mille aziende. Un primo stanziamento di nove milioni di euro (invece dei sei inizialmente previsti) sosterrà, così, le proposte presentate entro la scadenza del 15 aprile scorso. Un'altra tranche di sei milioni di euro è stata riservata a sostegno di ulteriori progetti che saranno presentati entro il 15 ottobre 2008.

L'imponenza di queste cifre configura l'Avviso 1/2008 come la più grande iniziativa di formazione in materia di sicurezza mai avviata in Italia. Particolare attenzione è stata riservata da Fondimpresa alle pmi e ai lavoratori maggiormente esposti a rischi: una categoria individuata come prevalentemente composta da lavoratori non italiani, under 32 o assunti da meno di un anno. Saranno, pertanto, oltre 10mila (il 30% del totale complessivo delle persone coinvolte) i dipendenti rispondenti a queste caratteristiche e che parteciperanno ai corsi.

Con 57mila imprese aderenti che totalizzano 2,8 milioni di lavoratori, Fondimpresa - gestito bilateralmente da Confindustria e Cgil, Cisl e Uil - è uno dei maggiori Fondi interprofessionali per la formazione continua. Nella fase di start up (2004-2005) il Fondo ha reso possibile la formazione per circa 100mila lavoratori in 7.600 aziende, impiegando 60 milioni di euro. Nella fase a regime, con il Conto di Sistema (Avvisi 2006, 2007 e 2008 prima scadenza) sono stati finanziati piani formativi territoriali e di settore per un importo complessivo di oltre 95 milioni di euro, con più di 130mila lavoratori impegnati nelle attività formative. Grazie a "Conto Formazione", infine, sono stati avviati oltre mille piani formativi aziendali che interessano quasi 100mila lavoratori, per finanziamenti pari a 44 milioni di euro. In definitiva, in quattro anni e mezzo Fondimpresa ha impegnato risorse per oltre 204 milioni di euro, il 20% dei quali dedicato ad attività sulla sicurezza, e interessando circa 400mila lavoratori.

Fonte: INAIL © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa