UNA PUBBLICAZIONE DEL CENTRO STUDI CNI

11/08/2008

4.969 volte
Il Centro studi del Consiglio nazionale degli ingegneri interviene sul terzo correttivo al Codice dei contratti con una pubblicazione che tratta dettagliatamente e puntualmente tutte le modifiche introdotte con il nuovo decreto legislativo che, pur essendo stato approvato definitivamente dal Consiglio dei Ministri l’1 agosto scorso, non è stato ancora firmato dal Capo dello Stato e, quindi, non è stato ancora pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale delle Repubblica.

La pubblicazione del Consiglio nazionale degli ingegneri tratta le modifiche introdotte dagli articoli 1 e 2 del decreto legislativo e dettagliatamente:
  • il limite al ribasso per l’aggiudicazione degli affidamenti di progettazione;
  • l’affidamento esterno degli incarichi di progettazione;
  • il criterio dell’offerta economicamente vantaggiosa per l’aggiudicazione dei bandi di progettazione;
  • la qualificazione dei progettisti negli appalti di progettazione ed esecuzione;
  • il divieto di richiedere il deposito di cauzioni per l’affidamento degli incarichi di progettazione.
A cura di Paolo Oreto
© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa