SIENA: REALIZZAZIONE DEL NUOVO ISTITUTO AGRARIO

28/08/2008

5.028 volte
Il concorso di progettazione deve prevedere la realizzazione della nuova sede dell’ Istituto tecnico statale Agrario per l’istruzione secondaria superiore, da realizzarsi in Siena via Scacciapensieri. Il complesso scolastico dovrà comprendere gli spazi per la presidenza, segreteria, aule, laboratori , palestra, , oltre a relativi parcheggi, spazi per attività all’aperto, serre per coltivazioni ortoflorovivaistiche, biblioteca, sala auditorio e archivio. La scuola dovrà essere dimensionata per una potenzialità di 500 alunni.

E’ richiesto che l’opera oggetto del concorso sia realizzabile in due lotti funzionali. Il primo lotto funzionale dovrà prevedere la costruzione delle aule, dei laboratori, delle serre didattiche , del laboratorio cantina, di magazzini, spogliatoi, servizi e di un collegamento con i terreni dell’azienda agricola e dovrà essere strutturato in modo che i manufatti esistenti, di cui alla tavola rilievo.dwg , indicati con B, C, C1, D F ed L , quest’ultimo in fase di realizzazione, possano continuare ad essere utilizzati per le attività didattiche anche durante i lavori di costruzione.

Una volta completati e resi agibili e fruibili i manufatti previsti nel primo lotto funzionale sarà possibile procedere alla demolizione dei manufatti esistenti, ad esclusione del tunnel interrato C1, per la realizzazione del secondo lotto funzionale, il quale interesserà la costruzione degli altri manufatti elencati nel documento preliminare alla progettazione , non realizzati nel primo lotto funzionale. Per gli altri temi oggetto del presente concorso e per una descrizione più analitica, si rinvia al documento preliminare alla progettazione.

Le proposte dovranno essere consegnate a mezzo di vettori (poste italiane, corrieri, ecc.) ENTRO E NON OLTRE LE ORE 12,00 DEL 25.11.2008, non è ammessa la consegna a mano pena la loro esclusione.

Premi
Al vincitore è corrisposto un premio pari ad € 45.000,00 ( euro quarantacinquemila/00 ) a copertura del corrispettivo professionale del progetto preliminare.

E’ prevista l’ulteriore somma di € 16.000,00 ( euro sedicimila/00 ) da corrispondere ai concorrenti ritenuti meritevoli a titolo di rimborso spese per la redazione del progetto preliminare, la somma sarà divisa equamente fra tutti i progetti ritenuti meritevoli con un tetto massimo di € 8.000,00 ( euro ottomila/00 ) cadauno.

Ente appaltante
Provincia di Siena
Area Politiche del Territorio
Piazza Duomo, 9
53100 Siena
Telefono: 0577 24111
www.provincia.siena.it

Responsabile del procedimento
ing. Rita Frangipane P.O.
Telefono: 0577 241218 – cellulare 335 7830314
Fax: 0577 241202
E-mail: frangipane@provincia.siena.it

© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa