PROGETTO “CITTÀ DELLE DUE RIVE”

30/09/2008

3.487 volte
L’intervento prevede la realizzazione di un nuovo asse viario di collegamento tra la località Fibbiana e Capraia e Limite, poste rispettivamente sulla riva sinistra e sulla riva destra dell’Arno. Detto intervento si rende necessario a seguito del forte sviluppo residenziale e produttivo del territorio compreso tra i Comuni di Montelupo Fiorentino, in prossimità del confine del Comune di Empoli, in località Fibbiana ed il Comune di Capraia e Limite.
Tale viabilità rappresenterà altresì un collegamento diretto tra la SGC FIPILI e tutti i territori posti sulla riva destra dell’Arno. Il collegamento tra la SS67 e la SP 106 è stato previsto non lontano dallo svincolo Empoli Est della SGC FIPILI, attualmente in fase di realizzazione.
Questa opera prevede l’attraversamento del Fiume Arno in posizione baricentrica rispetto ai due ponti esistenti di Empoli e di Montelupo Fiorentino e ha una posizione strategica, non solo per le località poste lungo le rive dell’Arno di Capraia e Limite e di Fibbiana, in Comune di Montelupo, ma anche per tutto il territorio circostante compreso nel Comune di Empoli e di tutto il territorio del Circondario Empolese- Valdelsa.

L’obiettivo principale sarà quello di ridurre il traffico di attraversamento dei centri abitati ubicati sulle due rive dell’Arno.

Gli elaborati, devono pervenire, a pena di esclusione, a mezzo di raccomandata del servizio postale, ovvero mediante agenzia di recapito autorizzata, o tramite consegna a mano, all’Ufficio Protocollo – via Ginori 10 – 50123 Firenze – Italia entro le ore 13,00 del giorno 24.11.2008.

Elaborati di progetto
Si richiedono elaborati progettuali con livello di approfondimento pari a quello di un progetto preliminare, così come definito dagli artt. 93 e 99 del DLgs 163/06 e smi e dell’artt. 18, 19, 20, 21, 22 e 23 del DPR 554/99 e smi e come di seguito specificato:
  • 1) relazione illustrativa;
  • 2) relazione tecnica;
  • 3) studio di prefattibilità ambientale;
  • 4) elaborati grafici;
  • 5) prime indicazioni e disposizioni per la stesura dei piani di sicurezza e dei relativi costi;
  • 6) calcolo sommario della spesa.
A pena di esclusione, gli elaborati richiesti, redatti in forma assolutamente anonima, dovranno essere così costituiti:
  • album in formato A4 composto da max 12 cartelle, con scrittura solo fronte, contenente: relazione illustrativa; relazione tecnica; studio di prefattibilità ambientale; prime indicazioni e disposizioni per la stesura dei piani di sicurezza e relativi costi, calcolo sommario della spesa.
  • elaborati grafici dell’intervento da predisporre su cartoncino grammatura 90 grammi a mq e composto da n. 2 tavole formato A0 (a pena di esclusione), in unica facciata, da presentare esclusivamente arrotolate. Una tavola dovrà contenere la planimetria generale dell’intervento (in scala 1:2000), il profilo (in scala 1:200/1:2000), le sezioni (in scala 1:200, una ogni 100 metri), le sezioni tipo (in scala 1:100), pianta delle intersezioni (in scala 1:500), un rendering per ogni intersezione. L’altra tavola dovrà contenere gli elaborati relativi al ponte, piante (in scala 1:500), sezioni (in scala 1:100), prospetti (in scala 1:200); due rendering con punti di vista differenti.

    A pena di esclusione, tutti gli elaborati richiesti, componenti il progetto, dovranno inoltre essere prodotti su CD-ROM in formato PDF e JPEG.

    Premi
    Ai sensi dell’art. 99 – comma 4 del DLgs 163/06 e smi e così come previsto nel bando di gara, al vincitore sarà corrisposto un premio di € 45.000,00 (Iva e contributi compresi).
    Ai concorrenti dal 2° al 3° classificato sarà corrisposto un rimborso spese di € 22.000,00 pro capite (Iva e contributi compresi).

    Ente Banditore
    Provincia di Firenze
    Direzione Viabilità
    Via G.S. Mercadante, 42
    50144 Firenze
    Tel. 055/2760625 – 055/2760740
    Fax 055/333086
    e-mail: amministrativi.viabilit@provincia.fi.it; sito internet: www.provincia.fi.it.

    Responsabile del procedimento
    Ing. Maria Teresa Carosella

© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa