NUOVA LEGGE SU ATTIVITÀ AGRITURISTICHE

16/10/2008

2.416 volte
Arriva il regolamento n.4 del 23 settembre 2008, Disposizioni di attuazione della disciplina dell'attività Aagrituristica di cui alla lr 37/2007.
Un documento che spiega tutto quello che c'è da sapere a proposito del rilascio dell'autorizzazione all'esercizio dell'attività, sulle modalità di apertura, sulla dichiarazione di inizio attività e sull'iscrizione all'elenco regionale degli operatori agrituristici.

La pubblicazione del regolamento conclude un percorso normativo relativo all'attività agrituristica avviato con l'approvazione della legge n.37 del 21 novembre 2007: le disposizioni attuative della legge contenute nel regolamento definiscono i limiti massimi di ospitalità e di ristorazione, le caratteristiche tecnico-strutturali dei fabbricati e degli spazi aperti, i requisiti igienico-sanitari e di sicurezza per lo svolgimento dell'attività, i parametri per la definizione dei rapporti di prevalenza e connessione tra attività agricola e attività agrituristica (la definizione "agriturismo", infatti, può essere utilizzata solo nei casi in cui l'attività agricola ha la prevalenza su quella dell'ospitalità).

Tra le altre cose, il regolamento riporta le tabelle per il calcolo delle ore lavorative relative all'attività agricola e agrituristica e i criteri per la determinazione del calcolo della potenzialità aziendale per il rispetto della percentuale dei prodotti agricoli da utilizzare nella somministrazione di cibi e bevande.

a cura di www.regione.liguria.it
© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa