OBIETTIVI EUROPEI AL 2020 DEL PACCHETTO ENERGIA-CLIMA: NON UN LUSSO MA UNA NECESSITÀ

21/10/2008

2.018 volte
In questi ultimi giorni si sono scritte pagine e pagine sulla querelle tra la Commissione Europea ed il Governo italiano in merito alla sostenibilità economica del pacchetto Energia-Clima proposto a gennaio di quest’anno dalla Commissione e sul cui accordo è in corso un serrato dibattito in sede di Consiglio europeo.

In questo contesto APER – Associazione dei Produttori di Energia da fonti Rinnovabili - ribadisce il proprio pieno sostegno alle Politiche europee di lotta ai cambiamenti climatici sintetizzate del Pacchetto 20-20-20.

“Mi auguro – afferma Roberto Longo, presidente di APER – che a Bruxelles alla fine si raggiunga presto un accordo completo, unanime e definitivo tra tutti i Paesi membri sulle politiche UE per la sostenibilità energetico-ambientale, perché gli investimenti per l’efficienza energetica e lo sviluppo delle energie rinnovabili non sono un lusso, bensì una necessità ed un’occasione irrinunciabile, anche e soprattutto per l’Italia, per garantire, nel pieno rispetto dell’ambiente e del territorio, importanti target di sviluppo economico, sociale e territoriale oltre ad essere una concreta opportunità per ridurre la nostra dipendenza di combustibili fossili dall’estero”.

”Siamo certi - conclude Longo - che i costi commessi al perseguimento degli obiettivi europei in materia di clima ed energia saranno più che compensati nei prossimi 12 anni dai vantaggi conseguibili in materia di efficienza, occupazione, innovazione e crescita economica della filiera industriale della sostenibilità, nonché dal raggiungimento di più efficaci risultati nella salvaguardia dell’ ambiente”.

Per ulteriori informazioni:
Claudia Abelli
Comunicazione APER

Piazza Luigi di Savoia 24, 20124 Milano
Tel. (+39) 02 / 7631 9199 - Fax (+39) 02 / 7639 7608
Mobile +39 349 1815 891 - Sito: http://www.aper.it/
e-mail: claudia.abelli@aper.it © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa