TECNICO DI CANTIERE ESPERTO IN OPERE PUBBLICHE

27/10/2008

2.962 volte
I Corsi di Formazione Alta e Superiore sono realizzati da Enti di Formazione in partenariato con le imprese e con gli altri soggetti del sistema educativo e della ricerca. Approvati dalla Regione Emilia-Romagna e cofinanziati dal Fondo sociale europeo, fanno parte dei Poli Tecnici che raccolgono e valorizzano le vocazioni dei diversi territori dell'Emilia-Romagna; grazie alla collaborazione tra i diversi soggetti formativi e il mondo delle imprese, i Poli offrono ai giovani e agli occupati una rete stabile ed articolata di formazione alta, specialistica e superiore in grado di fornire competenze richieste dal sistema economico-produttivo regionale, sostenere lo sviluppo e la competitività e contribuire alla diffusione della cultura tecnica e scientifica.

Descrizione del profilo professionale
Si tratta di una figura in grado di programmare e gestire i lavori del cantiere verificando la congruenza tra progetto, specifiche proposte e budget, definendo tempi di realizzazione e fabbisogni di risorse umane e tecniche e controllando periodicamente il rispetto del programma tecnico-economico; possiede inoltre competenze specialistiche in relazione alla gestione di appalti di Opere Pubbliche.
Il profilo in esito si configura pertanto come una fi gura professionale polifunzionale, che non riveste un unico ruolo, ma che ha il compito di occuparsi di diverse mansioni, che possono essere le attività di progettazione, di produzione interna, di coordinamento tra le varie imprese che lavorano in un cantiere, degli approvvigionamenti delle materie prime e dei materiali, dell'andamento delle vendite, della programmazione e della manutenzione degli impianti, il tutto nell'ambito della realizzazione di Lavori Pubblici.

Ambito settoriale regionale
Abitare, edilizia, recupero, nuovi materiali.

Contenuti del percorso
Accoglienza e analisi di settore
Organizzazione di cantiere e tracciamento dell'opera edile
Opere pubbliche e appalti
La normativa in materia di appalti di opere pubbliche
L'esecuzione del contratto di Opere pubbliche
La gestione economico-finanziaria dei cantieri edili
Informatica: l'utilizzo a livello avanzato di Excel e Powerpoint
La pianificazione degli appalti: il project management di opere pubbliche
Comunicazione efficace e gestione delle risorse umane
La gestione dei rifiuti nei cantieri edili
La gestione della Qualità in edilizia
La gestione della Sicurezza negli appalti pubblici.

Requisiti di accesso
Giovani e adulti occupati, già in possesso di competenze nell'ambito della costruzioni edili, acquisite nell'ambito di percorsi di istruzione/ formazione (per es. diplomati geometri e periti edili, ma anche ingegneri e architetti o operatori del settore edile interessati alle tematiche da trattare) oppure a seguito di esperienza lavorativa nel settore.

Attestato rilasciato
Certificato di qualifica per Tecnico di cantiere edile

Periodo di svolgimento e durata del percorso
Da novembre 2008 a Maggio 2009.
Durata complessiva 300 ore: 162 ore di teoria, 18 ore di project work, 120 ore di stage.

Numero di partecipanti: 12

Ente di formazione: CE.SVI.P. Emilia-Romagna

Sede del corso: CE.SVI.P. - Via Zandonai 4 - 44100 Ferrara

Iscrizione e criteri di selezione
Accedono alla fase di selezione i richiedenti che risultino in possesso dei requisiti di accesso.
La selezione si articola nelle seguenti fasi: test di verifica - colloquio conoscitivo.
La richiesta di partecipazione correlata da curriculum va inviata a:
CE.SVI.P. Via Zandonai 4 - 44100 Ferrara.
E-mail ferrara@cesvip.emiliaromagna.it
fax 053291750 - tel. 053291670 entro il 31 ottobre 2008.
IL CORSO È GRATUITO © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa