APPALTARE IN SICUREZZA

30/10/2008

3.259 volte
Si terrà a Torino il prossimo 4 novembre il corso di aggiornamento Appaltare in Sicurezza (DLgs 81/08) organizzato dal Centro di formazione Industrial Engineering Consultant accreditato dalla Regione Piemonte in collaborazione con il patrocinio dell’UNI.

Presentazione
Il D.Lgs. 81/08 impone ai datori di lavoro committenti di lavori edili o di ingegneria civile e di appalti di qualsiasi altro genere, adempimenti specifici contenuti nell’art. 26, per tutti gli appalti, e nel titolo IV, per quelli inerenti i lavori edili.
Scopo del corso è presentare gli obblighi imposti dalla normativa e fornire gli strumenti operativi per soddisfarli.
Il corso costituisce aggiornamento per RSPP e ASPP, di cui all’art.32, com.6 del D.Lgs. n.81/08.
Ai sensi dell’Accordo Stato-Regioni del gennaio 2006 il corso attribuisce crediti formativi per tutti i codici Ateco pari a 8 ore.

Destinatari
Il corso è rivolto a:
  • Datori di lavoro
  • Responsabili dei lavori
  • Coordinatori per la sicurezza
  • Resp. e addetti al servizio di prevenzione e protezione
  • Personale tecnico
  • Consulenti
A tutti i partecipanti sarà rilasciato l’attestato di frequenza

ORARI
Registrazione partecipanti: ore 8.45-9.00
Corso: ore 9.00-18.00

Sono previsti due coffee break e la colazione di lavoro.
Il programma potrebbe subire variazioni di dettaglio e i relatori essere sostituiti per indisponibilità improvvisa senza per questo modificare l’offerta formativa.
Il corso sarà attivato con un numero minimo di 8 partecipanti. I posti disponibili sono 25.

Programma
Gli obblighi imposti dall’art.26 e il DUVRI
  • Le modalità di scelta dell’ impresa cui affidare i lavori
  • Il dovere di informazione e formazione sui rischi esistenti nell’ambiente di lavoro e sulle misure di prevenzione e protezione da adottare Gli obblighi imposti dal titolo IV riguardante i cantieri temporanei e mobili
  • Definizione di cantiere
  • Le responsabilità civili e penali del committente e dell’appaltatore: rischi generici e specifici
  • Le responsabilità in caso di appalti plurimi e subappalti e i problemi di coordinamento
  • Gli obblighi del responsabile dei lavori, dei lavoratori autonomi, del coordinatore in fase progettuale e di quello in fase esecutiva
  • Il contenuto del piano di sicurezza
  • La predisposizione delle proposte di miglioramento del piano di sicurezza
  • Gli obblighi legislativi dell’impresa aggiudicataria
  • Metodologie per l’elaborazione del piano operativo di sicurezza
  • le responsabilità nell’organizzazione del cantiere
  • le procedure operative e la relativa analisi dei rischi
  • le procedure operative di sicurezza
  • Le imprese subappaltatrici e l’integrazione al piano operativo di sicurezza dell’impresa aggiudicataria
  • Interazioni tra piano di sicurezza e coordinamento e piani operativi di sicurezza
Verifica dell’apprendimento

Docenti
Dr Ing. Marco Vigone - Presidente Commissione “Sicurezza” UNI e Rapporteur OH&S Sector CEN - Amm. Deleg. IEC Srl
Arnaldo Fiammotto - Esperto sicurezza nei cantieri (già direttore CPT, Torino)

Sede del corso
Centro di Formazione IEC

Via Botticelli 151 – Torino

Quota di iscrizione: € 400,00 + IVA 20%
È prevista una riduzione del 10% per i soci UNI o per l’iscrizione di 3 o più partecipanti appartenenti alla stessa organizzazione.

La quota comprende:
  • Documentazione didattica
  • Attestato di partecipazione
  • Coffee break
  • Colazione di lavoro
Per maggiori informazioni contattare:
I.E.C. Srl - Punto UNI Torino Nord

Centro di Formazione n. 889/001 accreditato dalla Regione Piemonte
Tel. 011 24 25 353 int. 229 - Fax 011 24 25 200
E-mail: formazione@iectorino.com © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa