APPLICAZIONE DELLA DIRETTIVA SACCONI

13/10/2008

5.001 volte
Il Ministero del Lavoro, con l’allegata nota n. 13270/08, ha chiarito che la Direttiva sui Servizi Ispettivi e Attività di Vigilanza, firmata il 18 settembre 2008 dal Ministro Maurizio Sacconi, è immediatamente operativa, con riferimento al provvedimento sospensivo.
Ricordiamo che la nuova direttiva richiama la centralità di una visione delle attività di vigilanza attenta alla qualità ed efficacia della azione ispettiva. Azione che deve essere diretta essenzialmente a prevenire gli abusi e a sanzionare i fenomeni di irregolarità sostanziale abbandonando, per contro, ogni residua impostazione di carattere puramente formale e burocratico.

In particolare, il Ministero del Lavoro nella nota in argomento fa presente che, in attesa dell’emanazione di ulteriori indicazioni operative, il personale ispettivo deve uniformarsi alle indicazioni contenute dalla direttiva stessa ed ha confermato che il provvedimento di sospensione potrà essere adottato dalle ore 12 del giorno successivo alla visita ispettiva e con esclusione delle micro-imprese con un solo dipendente irregolarmente occupato.

A cura di Paolo Oreto
© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa