CERIGNOLA (FG): RECUPERO E VALORIZZAZIONE STORICO URBANISTICO AMBIENTALE DELLA PIAZZA DEL DUOMO

06/11/2008

5.114 volte
Il Comune di Cerignola bandisce un concorso di idee per il ‘Recupero e valorizzazione storico-urbanistico-ambientale della Piazza del Duomo’ ed aree circostanti.
Il concorso si svolge in forma anonima e unica fase, e terminerà con l'individuazione di un vincitore, di due segnalati e di due meritevoli, ad insindacabile giudizio della Commissione di valutazione.

Calendario del concorso
Il calendario degli adempimenti, soggetto ad eventuali modifiche per motivi tecnici da comunicarsi tempestivamente sul sito Web http://www.comune.cerignola.fg.it sulla pagina “bandi” al link “Concorso di idee Piazza Duomo” o altre forme ritenute utili, è il seguente
  • a. Data pubblicazione bando: 31.10.2008
  • b. Scadenza presentazione proposte: 12.01.2009
  • c. Data chiusura lavori commissione: 16 febbraio 2009
  • d. Premiazione: dopo l’approvazione della graduatoria da parte della G.C..
Elaborati minimi richiesti
I Concorrenti dovranno predisporre ed inviare, a pena di esclusione, un unico plico in materiale resistente assolutamente anonimo contenente i seguenti documenti ed elaborati:
  • a) Tre tavole di progetto in duplice copia: esse dovranno recare il motto, il numero progressivo da 1 a 3 e la dicitura "CONCORSO DI IDEE PIAZZA DUOMO". Le tavole dovranno essere del formato A0, orizzontali, redatte con tecniche a discrezione dei progettisti e comunque con indicazioni sufficienti a comprendere la proposta progettuale in tutte le sue parti. Eventuali didascalie esplicative dovranno essere collocate all'interno del suddetto formato.
  • Una copia delle tavole dovrà essere fissata su supporto rigido, piano e leggero, l'altra copia sarà piegata in formato A4. Non sono assolutamente ammesse tavole arrotolate (spedite in tubo), con cornice, o protette con policarbonato o vetro.
  • b) Relazione illustrativa in duplice copia contenente idee, scopi, illustrazioni tecniche, valutazioni di analisi svolte, schizzi, schemi grafici, ecc… costituita da un numero massimo -esclusa la copertina - di 10 cartelle dattiloscritte formato UNI/A4.
  • c) Stima sommaria dei costi delle opere in duplice copia, distinta per categorie principali, su base parametrica o con riferimento al più recente listino prezzi orientativo delle opere del Provveditorato Regionale alle Opere Pubbliche per la Puglia, in formato UNI/A4.
  • d) Relazione sintetica in duplice copia del progetto proposto, (max. un foglio dattiloscritto UNI A4), da utilizzare per fini pubblicistici.
  • e) Compact Disc (formato CD o DVD a scelta del Concorrente) con le riproduzioni delle 3 tavole di progetto di cui al punto (“a”) nel formato grafico .dwg ed i testi delle relazioni (b,c,d) nel formato .doc e/o excel.
Premi
I premi saranno assegnati come segue:
  • a) € 10.000,00, al lordo degli oneri fiscali e previdenziali di legge, al progetto vincitore (1° classificato);
  • b) € 5.000,00, al lordo degli oneri fiscali e previdenziali di legge, ai due progetti segnalati (2° e 3° classificato);
  • c) € 2.500,00, al lordo degli oneri fiscali e previdenziali di legge, ai due progetti meritori, ossia riservati a professionisti con età inferiore ai 40 anni e iscritti nell’albo professionale da non più di 10 anni, a titolo di rimborso spese, (4° e 5° classificato); specificandosi, in tal caso, che tutti i componenti del gruppo dovranno avere i requisiti richiesti.
Ente Banditore
Comune di Cerignola
Piazza della Repubblica
71042 Cerignola (FG)
www.comune.cerignola.fg.it
telefoni: 0885.410293 – 0885.410274
Tel/Fax 0885.410287
e-mail: sepcerignola@libero.it

Responsabile del procedimento
Ing. Custode Amato, Dirigente del Settore Edilizia Privata, Ambiente e Verde Pubblico (tel. 0885.410293 – 0885.410287 - 0885.410295 – 335.6012855), assistito dall’ing. Vito Mastroserio, Dirigente del Settore Urbanistica, PRG e Patrimonio (0885.410274 – 335.6102865). Segreteria del Concorso: D.ssa Giuseppina Marinaccio – tel/fax 0885.410287. © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa