RESPONSABILI DEI LAVORI, COORDINATORI DELLA SICUREZZA, PROGETTISTI E DIRETTORI DEI LAVORI AI SENSI DEL D. LGS. 9 APRILE 2008 N. 81

23/01/2009

2.785 volte
Si terrà a Brescia a partire febbraio fino ad aprile 2009 il Corso di aggiornamento professionale per Responsabili dei Lavori, Coordinatori della Sicurezza, Progettisti e Direttori dei Lavori - ai sensi del D. Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 organizzato dall'Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Brescia.

Destinatari del corso
I Coordinatori della Sicurezza che siano stati abilitati all'esercizio della funzione ai sensi degli articoli 10 e 19 del già in vigore D. Lgs. 14 agosto 1996 n. 494 da più di cinque anni e che siano tenuti ad adempiere all'obbligo legislativo di aggiornamento quinquennale tramite la frequenza a un corso di formazione di 40 ore.
I Coordinatori della Sicurezza più recentemente abilitatisi interessati ad anticipare l'aggiornamento professionale quinquennale obbligatorio.
I Progettisti, i Direttori dei Lavori e i Responsabili Unici del Procedimento (RUP) interessati ad acquisire competenze in materia di sicurezza e salute dei lavoratori alla luce dei nuovi adempimenti previsti per le funzioni da loro esercitate (coincidenza del ruolo di Progettista, Direttore lavori e RUP con il ruolo di Responsabile dei Lavori).

Contenuti del corso
Gli interventi e i Workshop previsti si prefiggono non solo di descrivere e di commentare le novelle legislative introdotte dal D. Lgs. n. 81/2008 incidenti sulla attività dei Coordinatori della Sicurezza e sui Responsabili dei Lavori (Progettisti e Direttori dei Lavori), ma anche di proporre metodi e strumenti innovativi e operativi per la migliore prassi con specifico riferimento alla fase di progettazione.

Direzione
Angelo Ciribini (Università degli Studi di Brescia).

Numero minimo di iscritti: 15

Tariffa € 500 + 1,81 per marca da bollo.

Modalità di svolgimento
  • Didattica Ordinaria;
  • Casi di Studio;
  • Esercitazioni.
Programma
Corso di Aggiornamento Professionale articolato in 8 Incontri e Workshop per un totale di 40 ore di attività formativa.

Parte A
I Modulo (4 ore) dalle ore 14.30 alle ore 18.30

Le novelle introdotte dal D. Lgs. 81/2008 - 03.02.09
G. Galperti (ASL Brescia)
Le responsabilità e il regime sanzionatorio delle figure del processo edilizio - 03.02.09 F. Marzari (Politecnico di Milano)

II Modulo (4 ore) dalle ore 14.30 alle ore 18.30
Le tecniche di programmazione dei lavori a favore della sicurezza
La verifica del Piano di Sicurezza e di Coordinamento ai fini della Validazione del Progetto

05.02.09
A. Ciribini (Università degli Studi di Brescia) - 05.02.09

III Modulo (4 ore) dalle ore 14.30 alle ore 18.30
Le opere provvisionali e i sistemi di protezione collettiva e individuale contro la caduta dall'alto - 10.02.09
F. Chiodini (ASL Brescia)
Le opere provvisionali
M. Tramajoni (Peri)
IV Modulo (8 ore) dalle ore 14.30 alle ore 18.30
Il Coordinamento della Sicurezza nel corso dell'esecuzione dei lavori: Workshop - 17.02.09 A. Palombarini (Contec)
Il Coordinamento della Sicurezza nel corso dell'esecuzione dei lavori: Workshop - 03.03.09 M. Tricarico (Bovis Lend Lease)

Parte B
V Modulo (20 ore) dalle ore 09.30 alle ore 13.30 e dalle ore 14.30 alle ore 18.30 La Gestione della Progettazione nell'ottica del Design for Safety: Case Studies e Workshop

24.02.09, 26.02.09 e 05.03.09
B. Marino (Arup)
Modalità di erogazione
Martedì e Giovedì.
Dal Febbraio 2009 all'Aprile 2009.

Sede del Corso
Facoltà di Ingegneria dell'Università degli Studi di Brescia.

Segreteria Tecnica
Dott. Francesco Turla
DICATA - Università degli Studi di Brescia
Tel: 030 3715616
Fax: 030 3715595
e-mail: francesco.turla@ing.unibe.it
Modalità di iscrizione
Il modulo di iscrizione dovrà pervenire via fax o via e-mail alla Segreteria Tecnica del corso entro il giorno 30 gennaio 2009.
Il corso si terrà solo qualora si raggiunga il numero minino di 15 iscritti; si prega, pertanto, di non effettuare alcun pagamento sino alla comunicazione ufficiale di conferma da parte del DICATA - Università degli Studi di Brescia. © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa