GIOVANI ARCHITETTI RILANCIANO

10/02/2009

1.936 volte
Il Giarch - Coordinamento Nazionale dei Giovani Architetti Italiani - è un network tra giovani architetti di tutta Italia presenti sul territorio con diverse associazioni o consulte locali, autonome ed indipendenti.

I "giovani architetti" si incontreranno a Roma presso la Casa dell'Architettura il 20 e 21 febbraio 2009 per discutere della situazione nazionale e per programmare azioni e attività future.

Il Congresso Nazionale Giarch "Giovani architetti rilanciano" sarà un'occasione significativa di impegno concreto e propositivo per il futuro della professione e del Paese.

Le problematiche finanziarie internazionali degli ultimi tempi hanno contribuito ad un cambiamento delle condizioni di vita e di prospettiva di sviluppo dei cittadini.

I "giovani" di oggi si devono confrontare con il mercato globale, e devono guardare al futuro con occhi e strumenti diversi da quelli delle generazioni passate.

In questo contesto, il GiArch vuole rivendicare con forza il ruolo positivo e propositivo dei giovani per la crescita ed il rilancio del Paese, ed intende promuovere le competenze, i saperi e le professionalità dell'architetto e dell'urbanista, come contributo alla ricostruzione di un mondo a misura d'uomo e per un rilancio economico e sociale del territorio.

Il Congresso prevede nella prima giornata una tavola rotonda pubblica sulla professione e sulle attività svolte ed in itinere, mentre nella seconda giornata si terrà l'assemblea riservata ai soci.

In occasione del congresso sarà allestita una mostra delle attività delle Associazioni Territoriali, nonché della partecipazione del Giarch al Congresso Mondiale di Architettura di Torino 2008. In chiusura di serata la Consulta di Roma organizza una grande festa dei giovani architetti. Parteciperanno giovani professionisti di tutta Italia! Giarch invita a partecipare numerosi! © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa