CONCORSO START CUP UNISA: II EDIZIONE 2009

09/02/2009

2.556 volte
L'Università degli Studi di Salerno ha attivato, per il 2009, la seconda edizione del Concorso Start Cup di Ateneo, il cui obiettivo finale è favorire lo sviluppo economico del territorio di riferimento attraverso il sostegno alla nascita di imprese innovative. Si tratta di una competizione tra progetti d'impresa che si propongono di sviluppare prodotti e/o processi innovativi sulla base di competenze scientifiche esistenti all'interno dell'Università.

Il Concorso ALI è infatti aperto al personale strutturato e non strutturato dell'Università degli Studi di Salerno, ma anche a soggetti esterni, purché i progetti da questi presentati facciano espresso riferimento a competenze scientifiche esistenti all'interno dell'Ateneo e disponibili per il loro sviluppo futuro. Si riconosce, in questo modo, un ruolo importante alla valorizzazione economica della ricerca scientifica, che può portare ad iniziative imprenditoriali innovative e contribuire allo sviluppo del territorio.

La partecipazione libera al Concorso prevede l'elaborazione di un'idea imprenditoriale caratterizzata da un significativo contenuto innovativo, che può essere riferito, ad esempio, a:
  • la realizzazione di un nuovo prodotto;
  • il miglioramento di un bene materiale o di un servizio, di un processo di produzione, di un metodo di commercializzazione;
  • la realizzazione di un nuovo modello di organizzazione delle attività d'impresa e/o delle relazioni con il mercato.
Il Concorso si articola in due fasi:

La prima consiste in un'azione di informazione e pre-selezione delle idee imprenditoriali, durante la quale saranno organizzati seminari brevi che introducono al tema della imprenditorialità ed alle modalità di predisposizione di un progetto d'impresa. Alla scadenza del termine previsto per la presentazione delle domande di partecipazione (28.02.2009), le idee d'impresa pervenute in tempo utile saranno valutate da un'apposita Commissione nominata dal Rettore;

La seconda è la cosiddetta "incubazione virtuale", durante la quale i candidati ammessi avranno diritto a partecipare ad un'attività di formazione e di consulenza, finalizzata alla predisposizione di un vero e proprio progetto d'impresa, completo delle previsioni economico-finanziarie fino al raggiungimento delle condizioni di regime.

I progetti ritenuti idonei saranno inseriti in una graduatoria di merito, definita dalla Commissione, alla quale si farà riferimento per l'attribuzione dei premi disponibili.

Ai primi tre Progetti in graduatoria, presentati da personale strutturato e non strutturato dell'Università degli Studi di Salerno, verranno assegnati premi messi a disposizione dall'Ateneo.
Eventuali altri Premi messi a disposizione da soggetti terzi verranno assegnati ai Progetti ritenuti idonei in base a convenzioni con gli Enti eroganti.

Inoltre, l'Università degli Studi di Salerno si riserva la possibilità di proporre l'iscrizione dei progetti d'impresa particolarmente meritevoli al Concorso Nazionale PNI (Premio Nazionale Innovazione), organizzato fra i migliori progetti di tutte le Start Cup Italiane.

Tutti i progetti d'impresa presentati dal personale strutturato e non strutturato dell'Università degli Studi di Salerno ritenuti idonei, sono infine eleggibili quali Spin off d'Ateneo con le procedure previste dal vigente Regolamento in materia di procedure di sostegno alla ricerca scientifica e tecnologica mediante la creazione di spin off accademici.

L'Università valuterà, infine, l'opportunità di promuovere i progetti selezionati presso potenziali partner industriali, commerciali e finanziari e di facilitare l'inserimento delle nuove imprese spin off presso gli incubatori convenzionati con l'Università degli Studi di Salerno.

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro il termine del 28.02.2009 per posta elettronica al seguente indirizzo: ilo@unisa.it; la mail di invio dovrà indicare nel campo oggetto la seguente dicitura: Concorso Start Cup Unisa 2009.

a cura di www.unisa.it
© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa