SULLA GAZZETTA LA CIRCOLARE ESPLICATIVA

27/02/2009

22.175 volte
In attesa della pubblicazione della legge di conversione del decreto Milleproroghe - in cui con il comma 1-septies dell’articolo 29 viene differita al 30 giugno 2010 la norma (già fissata al 30 giugno 2009 dall’articolo 20, comma 1, del decreto-legge 31 dicembre 2007 n. 248, convertito dalla legge 28 febbraio 2008, n. 31) sul regime transitorio per l’operatività della revisione delle norme tecniche per le costruzioni - è stata pubblicata sul supplemento ordinario n. 27 della Gazzetta ufficiale n. 47 del 26 febbraio 2009 la Circolare del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 2 febbraio 2009, n. 617 recante Istruzioni per l'applicazione delle Nuove norme tecniche per le costruzioni di cui al decreto ministeriale 14 gennaio 2008.

Mentre, quindi, da un lato con la citata proroga inserita nel decreto Milleproroghe durante il periodo transitorio, potranno essere applicate facoltativamente le nuove Norme Tecniche per le Costruzioni di cui al D.M. 14 gennaio 2008, le Norme tecniche di cui al precedente D.M. 14 settembre 2005, ed i decreti del Ministro dei lavori pubblici 20 novembre 1987, 3 dicembre 1987, 11 marzo 1988, 4 maggio 1990, 9 gennaio 1996 e 16 gennaio 1996, dall’altro lato il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha disposto la pubblicazione della circolare esplicativa in cui ha cercato di privilegiare, con una trattazione maggiormente diffusa, gli argomenti più innovativi e per certi versi più complessi trattati dalle Nuove norme tecniche.

Il testo, pur essendo articolato e corposo (circa 450 pagine), non travalica i compiti ed i limiti propri di una circolare e, quindi, non modifica argomenti trattati dalle Nuove norme tecniche, né aggiunge nuovi argomenti, se non per informazioni, chiarimenti ed istruzioni applicative.

Il Ministero con la circolare contenente le Istruzioni per l’applicazione delle nuove norme ha inteso fornire agli operatori indicazioni, elementi informativi ed integrazioni, per una più agevole ed univoca applicazione delle Nuove norme tecniche per le costruzioni.

La circolare (sottoposta al parere dell'Assemblea generale del Consiglio superiore dei lavori pubblici che si è espressa favorevolmente in data 11 aprile 2008 con voto n. 305/07), nel testo pubblicato sulla Gazzetta ufficiale è allegata alla presente notizia e contiene i seguenti paragrafi:
  • Introduzione
  • Capitolo 2 - Sicurezza e prestazioni attese
  • Capitolo 3 - Azioni sulle costruzioni
  • Capitolo 4 - Costruzioni civili ed industriali
  • Capitolo 5 - Ponti
  • Capitolo 6 - Progettazione geotecnica
  • Capitolo 7 - Progettazione per azioni sismiche
  • Capitolo 8 - Costruzioni esistenti
  • Capitolo 9 - Collaudo statico
  • Capitolo 10 - Redazione dei progetti strutturali esecutivi e delle relazioni di calcolo
  • Capitolo 11 - Materiali e prodotti per uso strutturale
  • Capitolo 12 - Riferimenti tecnici
  • Allegato
A cura di Paolo Oreto
© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa