Progettazione strutturale statica e sismica secondo le più recenti normative

09/03/2009

4.246 volte
Si terrà dal 24 marzo al 7 maggio a Bologna, il seminario tecnico dal titolo Progettazione strutturale statica e sismicasecondo le più recenti normative: teoria sviluppo progettuale, organizzato dalla Commissione Strutture dell’Ordine Ingegneri di Bologna in collaborazione con Università di Bologna - Facoltà di Ingegneria.

Obiettivi del corso
La finalità principale del Corso è portare il professionista ad acquisire una maggiore confidenza con:
  • il calcolo delle capacità ultime degli elementi (necessarie per le verifiche agli Stati Limite Ultimi), che con lo sviluppo delle verifiche relative agli Stati Limite di Esercizio
  • ;
  • la valutazione dell’azione sismica sulle strutture
  • ;
  • le sollecitazioni (momenti flettenti, tagli, sforzi normali) indotte dalle azioni orizzontali sulle strutture
Tali obiettivi saranno raggiunti attraverso lo sviluppo congiunto di un progetto passo dopo passo, dal dimensionamento di massima del telaio fino all’analisi dimensionale ed alla verifica del singolo elemento, questo anche al fine di prevedere semplici step di controllo intermedi (da svolgersi a mano) durante la fase di progettazione.

Verranno trattati i seguenti macroargomenti:
  • Travi e pilastri in c.c.a.: valutazione delle capacità portanti ultime e in esercizio
  • ;
  • Progettazione step-by-step di una struttura a telaio in c.a. in zona sismica
  • ;
  • Verifica sintetica dei parametri strutturali principali di progetti in zona sismica
  • .
Programma del corso

  • Diagramma momento/curvatura;
  • Calcolo del momento ultimo (flessione nel c.a. SLU); esempi di calcolo manuale;
  • Pressoflessione e taglio nel c.a. (SLU) con esempi;
  • Stati limite di esercizio SLE (verifiche delle tensioni in esercizio, di deformazione, di fessurazione e di vibrazione, con esempi);
  • Schema di relazione di calcolo; analisi dei carichi; analisi statica (SLU e SLE);
  • Definizione azione sismica; combinazioni sismiche; analisi statica equivalente; schemi approssimati per le costruzioni (mensola e/o shear-type);
  • La valutazione dell’effetto delle azioni orizzontali sulle strutture: confronto tra i risultati delle analisi semplificate eseguite a mano ed i risultati da calcolatore;
  • Problematiche di modellazione delle costruzioni per la valutazione degli effetti dovuti alle azioni orizzontali;
  • Modellazione degli impalcati, e dei piani interrati. Effetti torsionali. Verifica sintetica di progetti strutturali in zona sismica..

Numero minimo di partecipanti: 25
Numero massimo di partecipanti: 35

Date del corso:

24, 27, 31 marzo; 03, 07, 14, 17, 21, 28 aprile; 05, 07 maggio

Sede e orari del corso
:
Il Seminario Tecnico si svolgerà il Martedì pomeriggio e il Venerdì pomeriggio dalle ore 14:30 alle ore 18:30 presso la sede dell’Ordine degli Ingegneri di Bologna, Strada Maggiore n. 13, nelle date come da Programma.

Chiusura iscrizioni

12 marzo 2009

Quota di partecipazione

€ 480,00 esente da IVA

Per INFORMAZIONI
:
Segreteria dell’Ordine Ingegneri di Bologna
Tel. 051/235412 - Fax 051/230001 - segreteria@ordingbo.it
Ing. Giuseppe Gervasi
Tel. 051/6241172 - Fax 051/6246210 – gervasi@pro-ing.org
Ing. Angelo De Cocinis
Tel. e Fax 051/826014 – ingegneria@studiodeg.it
© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa