APPROVATO IL PREZZIARIO UNICO REGIONALE PER I LAVORI PUBBLICI

14/04/2009

8.880 volte
La giunta regionale, su proposta dell’Assessore regionale ai Lavori Pubblici, ha approvato il Prezziario unico regionale per i Lavori pubblici. Complessivamente il nuovo prezziario contiene 1305 voci di capitolato complete, per un totale 3352 prezzi. Sono state inserite 218 nuove voci, con un incremento pari a circa il 20 per cento, per un totale di 678 prezzi, pari al 39,4 per cento di nuovi prezzi. E’ stato inoltre inserito un nuovo capitolo riferito agli impianti di produzione di acqua sanitaria, di energia elettrica, riscaldamento e condizionamento, e sono stati corretti ed ampliati altri settori come gli impianti elettrici e sanitari.

“La possibilità di uniformare i prezzi – afferma l’assessore Luigi Gentile – è di fondamentale importanza per un corretto sviluppo del settore. Si evitano infatti le sperequazioni nella predisposizione di nuovi prezzi contrattuali provocate anche da fattori esterni. Lo stesso prezziario – sottolinea Gentile – pone certezze interpretative al momento dello svolgimento delle gare d’appalto, ed interviene nel caso di difficoltà interpretative di eventuali anomalie di ribasso”.

“L’attività di aggiornamento del prezziario – conclude l’assessore – è di fondamentale importanza per il settore dei Lavori Pubblici, così come posto in evidenza da numerosi articoli di stampa specializzata e non, ed incide in maniera sostanziale sul prodotto interno lordo della Sicilia nel settore delle costruzioni, offrendo un modello unico per la definizione della progettazione, all’insegna della certezza, legalità e trasparenza”.

a cura di www.regione.sicilia.it
© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa