PREMIO EUROPEO DI ARCHITETTURA UGO RIVOLTA SECONDA EDIZIONE 2009

08/04/2009

1.804 volte
Nel 2007 l’Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Milano ha organizzato la prima edizione del Premio Europeo d’Architettura Ugo Rivolta, con lo scopo di dare un contributo alla ricerca e al dibattito sull’Housing Sociale a livello europeo.

Al suo esordio il Premio ha ricevuto la segnalazione di quarantasei progetti; a fianco di quelli italiani sono stati segnalati interventi in Austria, Spagna, Olanda, Portogallo, Svizzera e Bulgaria.

La giuria, presieduta dall’architetto Carlo Melograni, ha assegnato il Premio all’architetto spagnolo Guillermo Vàzquez Consuegra, per la realizzazione di un “Edificio per case popolari a Rota” Cadice (SPAGNA). I motivi di tale riconoscimento sono stati la qualità architettonica, la definizione spaziale e la buona risoluzione del rapporto tra spazio privato e pubblico.

Si è ritenuto opportuno attribuire anche tre segnalazioni per valorizzare altri progetti meritevoli di attenzione: agli Architetti Froetscher Lichtenwagner per la riuscita integrazione tra le residenze e i servizi nel “Centrum Odorf” Innsbruck (AUSTRIA); agli Architetti Botticini e Goffi per la ripresa e rielaborazione del tipo edilizio della casa a patio nel progetto di “Case per anziani” a Castenedolo (BS); agli Architetti Bianchetti, Greppi e Dassa per l’inserimento nel contesto per la realizzazione di “Alloggi e servizi per anziani” a Collebeato (BS).

Il Premio ha concluso il suo iter a Torino, in occasione del “XXIII Congresso Mondiale dell’Unione Internazionale degli Architetti” dove è stata allestita la mostra dei progetti, si è svolta la premiazione ufficiale e la presentazione del libro ‘Edilizia Sociale in Europa’ contenente tutte le opere in concorso, edito da RCS Segesta.

La seconda edizione del “Premio europeo di architettura Ugo Rivolta” rinnova l’impegno di divulgare i migliori progetti di edilizia sociale realizzati in ambito europeo negli ultimi cinque anni, e rafforza l’impegno a candidarsi come riferimento internazionale per la ricerca ed il dibattito, focalizzando l’attenzione verso la qualità complessiva dell’ambiente costruito e la sostenibilità del progetto architettonico.

Premio
La giuria selezionerà un progetto vincitore.
A questo sarà riconosciuto un premio in denaro dell’importo di 10.000,00 Euro.

Calendario
17 marzo 2009 martedì pubblicazione del bando
19 maggio 2009 martedì termine per la consegna delle segnalazioni
8 giugno 2009 lunedì pubblicazione esiti della prima fase
15 settembre 2009 martedì termine per la consegna elaborati della seconda fase
Entro lunedì 30 novembre 2009 pubblicazione degli esiti
Ente Banditore
Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Milano
via Solferino 19 - 20121 Milano

© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa