UNA IDEA PER LA RICOSTRUZIONE: PROPOSTE PER L'EMERGENZA

22/04/2009

3.317 volte
Le rivista PresS/Tletter e The Plan con il supporto dell'InArch, l'Istituto Nazionale di Architettura, bandiscono il concorso Una idea per la ricostruzione: proposte per l'emergenza. L'iniziativa ha lo scopo di sviluppare proposte per l'habitat temporaneo in situazioni di emergenza con particolare riferimento al recente terremoto in Abruzzo. L'obiettivo è pensare a strutture temporanee per garantire l'habitat che poi possano essere smontate e riutilizzate in altre situazioni di emergenza oppure facilmente riciclate, diventando parte del nuovo tessuto edilizio urbano.

Modalità di partecipazione:
La partecipazione è gratuita ed aperta a chiunque. Il materiale deve essere inviato all'indirizzo e-mail: presstletter@libero.it entro il 9 giugno 2009.
L'oggetto della e-mail deve essere: UNA IDEA PER LA RICOSTRUZIONE: proposte per l'emergenza.
Nella mail i progettisti dovranno dichiarare, assumendosene la responsabilità, che il materiale è di propria ideazione e che su di esso non vi sono diritti di terzi.
Come ricevuta verrà inviata mail di risposta.

Esclusione:
Sono esclusi dalla partecipazione i membri della giuria.

Elaborati:
La presentazione avviene in forma palese, indicando il nome del progetto e del gruppo partecipante sull'elaborato. È ammesso un unico progetto.
Non si richiede un progetto esecutivo ma solo elaborati esplicativi dell'idea progettuale.
Si devono presentare: gli elaborati grafici (in formato .pdf), un'immagine del progetto (in formato .jpg), la relazione illustrativa del progetto (in formato .doc) e la scheda con i dati anagrafici dei progettisti (in formato .doc).
Gli elaborati grafici saranno presentati in uno/due fogli A3 (in formato .pdf, peso massimo 1,5Mb per foglio; nome file: nomegruppo_1.pdf , nomegruppo_2.pdf)
L'immagine dovrà essere in formato .jpg, peso massimo 200kb, dimensioni 400x600 pixel, risoluzione max 72dpi; nome file: nomegruppo_3.jpg .
la relazione illustrativa avrà una lunghezza massima di 5.000 battute (in formato .doc) nomegruppo_4.doc
la scheda con i crediti presenterà i nomi dei progettisti ed il recapito - telefonico, postale ed e-mail- del capogruppo al quale fare riferimento (in formato .doc) nomegruppo_5.doc

Scadenza
Gli elaborati dovranno essere inviati entro le ore 24 di martedì 9 giugno 2009

Selezione:
Il concorso è articolato in due fasi. Nella prima verranno selezionati i dieci finalisti. Nella seconda proclamati i vincitori.

Giuria:
Le giurie delle due fasi saranno così composte:
Giuria della prima fase: Diego Barbarelli, Giulia Di Matteo, Zaira Magliozzi, Giulia Miura, Santi Musmeci, Francesca Oddo, Ilenia Pizzico, Federica Russo, Marco Maria Sambo,
Giuria della seconda fase: Renzo Piano, Odile Decq, Mario Cucinella,, Hans Ibelings,, Lucio Passarelli, Nicola Leonardi, Luigi Prestinenza Puglisi.

Premi:
I progetti vincitori saranno presentati in un convegno pubblico e pubblicati su presS/Tletter, su The Plan e sul sito InArch. Al primo premio sarà assegnato un rimborso spese di €1.000,00 e al secondo e terzo di € 500,00

Avvertenze finali:
Partecipando al concorso i concorrenti accettano e autorizzano la pubblicazione su PresS/Tletter (newsletter , presS/Tmagazine e sito www.presstletter.com) , sulla rivista The Plan (www.theplan.it), il sito dell'InArch (www.inarch.it ) e su un eventuale catalogo che potrà raccogliere gli elaborati del concorso. La partecipazione è gratuita: oltre ai rimborsi spese di cui sopra non è previsto alcun compenso ai partecipanti. PresS/Tletter e The Plan si riservano, per fondate ragioni (quali, per esempio, la non attinenza con il tema), il diritto di non pubblicare i progetti pervenuti e di non inserirli nella selezione. © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa