Agenzia Territorio: Trasmissione telematica voltura catastale

10/08/2012

5.590 volte
Il Direttore dell'Agenzia del Territorio, di intesa con il Direttore generale per il mercato, la concorrenza, il consumatore, la vigilanza e la normativa tecnica del Ministero dello Sviluppo Economico ha emanato il provvedimento 8 agosto 2012 con cui stabilisce che dal 15 ottobre 2012, per gli atti che comportano mutamento nell'intestazione catastale dei beni immobili di cui sono titolari persone giuridiche, la voltura sarà eseguita con modalità telematiche.
Per la trasmissione alle banche dati catastali, i notai e gli altri pubblici ufficiali abilitati utilizzeranno il modello unico informatico per la registrazione, la trascrizione e la voltura catastale.
La nuova procedura, viene attivata dopo una proficua fase sperimentale in collaborazione con il Notariato e con la stessa si compie un ulteriore passo in avanti nella semplificazione dei procedimenti amministrativi, attraverso l'uso dei mezzi informatici.

Con le procedure per l'esecuzione dell'operazione on line si può effettuare:
  • la richiesta di registrazione e contestuale domanda di voltura catastale;
  • la sola domanda di voltura, nel caso in cui l'originaria registrazione sia stata eseguita telematicamente.

Insieme al Modello unico informatico vanno versati, sempre utilizzando il canale informatico, anche i tributi speciali catastali.

A cura di Gabriele Bivona
© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa