L'esposizione al rumore negli ambienti di lavoro

16/11/2015

2.403 volte
Nel 2011 è stata pubblicata la norma UNI EN ISO 9612 relativa all'esposizione al rumore negli ambienti di lavoro ed è stata conseguentemente aggiornata la norma UNI 9432. Più recentemente, nel giugno 2012, è stata pubblicata la norma UNI 11450 sulla valutazione dell'esposizione di lavoratori che fanno uso di cuffie, cornette e auricolari. Queste norme, molto importanti per l'applicazione del D. Lgs. 81/2008 in tema di rischio da rumore, si accompagnano alla UNI 11347:2015 dedicata ai criteri per la predisposizione dei programmi aziendali di riduzione dell'esposizione al rumore.

Obiettivi
Il corso si propone di presentare tutti i documenti UNI relativi alla valutazione dell'esposizione a rumore dei lavoratori, analizzandoli soprattutto per gli aspetti ritenuti più critici (es. campionamento, incertezza, otoprotettori). Vengono inoltre spiegati i criteri per la stesura di un corretto programma aziendale di riduzione dell'esposizione al rumore.

Destinatari
Responsabili e addetti dei sistemi di prevenzione e protezione, tecnici esperti in acustica, tecnici degli enti di vigilanza, rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

Crediti Formativi
Il riconoscimento di 7 CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine Ingegneri di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti professionali e le modalità di attuazione.

Cerchi maggiori informazioni sulla valutazione del Rumore?CLICCA QUI © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa