Unione Europea e appalti pubblici: in Gazzetta nuovi bandi e avvisi

24/11/2015

4.880 volte
Sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea L 296/1 del 12 novembre 2015 è stato pubblicato il Regolamento di esecuzione UE 2015/1986 della Commissione dell'11 novembre 2015 che stabilisce nuovi modelli e formulari per la pubblicazione di bandi ed avvisi nel settore degli appalti pubblici sopra soglia comunitaria e che abroga il regolamento di esecuzione n. 842/2011.

Il nuovo Regolamento è relativo ai lavori al di sopra della soglia comunitaria ed entrerà in vigore il prossimo 2 dicembre, ma l'utilizzazione dei nuovi formulari sarà obbligatoria per gli Stati Membri a decorrere dal 18 aprile 2016, termine ultimo per il recepimento delle nuove direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE in materia di appalti e concessioni.

All'articolo 7 del nuovo Regolamento sono elencati i seguenti modelli di formulari:
  • Modello di formulario 1: Avviso di preinformazione - allegato I
  • Modello di formulario 2: Bando di gara - allegato II
  • Modello di formulario 3: Avviso di aggiudicazione di appalto - allegato III
  • Modello di formulario 4: Avviso periodico indicativo - Servizi di pubblica utilità - allegato IV
  • Modello di formulario 5: Bando di gara - Servizi di pubblica utilità - allegato V
  • Modello di formulario 6: Avviso di aggiudicazione di appalto - Servizi di pubblica utilità - allegato VI
  • Modello di formulario 7: Sistema di qualificazione - Servizi di pubblica utilità - allegato VII
  • Modello di formulario 8: Avviso relativo al profilo di committente - allegato VIII
  • Modello di formulario 12: Avviso di concorso di progettazione - allegato IX
  • Modello di formulario 13: Risultati di concorso di progettazione - allegato X
  • Modello di formulario 14: Rettifica - allegato XI
  • Modello di formulario 15: Avviso volontario per la trasparenza ex ante - allegato XII
  • Modello di formulario 16: Avviso di preinformazione - Difesa e sicurezza - allegato XIII
  • Modello di formulario 17: Bando di gara - Difesa e sicurezza - allegato XIV
  • Modello di formulario 18: Avviso di aggiudicazione di appalto - Difesa e sicurezza - allegato XV
  • Modello di formulario 19: Avviso di subappalto - Difesa e sicurezza - allegato XVI
  • Modello di formulario 20: Avviso di modifica - allegato XVII
  • Modello di formulario 21: Servizi sociali e altri servizi specifici - Appalti pubblici - allegato XVIII
  • Modello di formulario 22: Servizi sociali e altri servizi specifici - Servizi di pubblica utilità - allegato XIX
  • Modello di formulario 23: Servizi sociali e altri servizi specifici – Concessioni - allegato XX
  • Modello di formulario 24: Bando di concessione - allegato XXI
  • Modello di formulario 25: Avviso di aggiudicazione di concessione - allegato XXII

Il Regolamento, come già detto, entrerà in vigore il 2 dicembre e, quindi, a partire da tale data le stazioni appaltanti, per la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea dei bandi e degli avvisi relativi agli appalti pubblici ed alle concessioni nei settori ordinari, speciali nonché nel settore della difesa, potranno utilizzare i nuovi modelli che, comunque, diventeranno obbligatori a partire dal 18 aprile 2016 data ultima per il recepimento delle nuove direttive UE in materia di appalti e concessioni.

A cura di Arch. Paolo Oreto
     
© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa