Il nuovo Codice degli Appalti non piace agli Architetti (CNAPPC)

20/04/2016

7.939 volte
Il nuovo Codice degli Appalti non piace agli Architetti (CNAPPC)

Il nuovo Codice degli Appalti disattende in modo clamoroso alcuni fondamentali principi della Legge delega nella quale erano confluite alcune proposte formulate dagli architetti italiani e dalla Rete delle Professioni Tecniche. Disattende, soprattutto, uno dei cardini della riforma, quello della centralità del progetto – pur...


Vuoi continuare a leggere questo articolo?
o Registrati



Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa