Nuovo Codice Appalti, senza disciplina transitoria è caos Gare

27/04/2016

7.152 volte
Nuovo Codice Appalti, senza disciplina transitoria è caos Gare

Con la pubblicazione sul S.O. n. 10 alla Gazzetta Ufficiale 19 aprile 2016, n. 91 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 è ufficialmente cominciata una nuova epoca per il mercato dei lavori pubblici in Italia con la speranza di regole più semplici, chiare e immediatamente applicabili.

Se il buon giorno...


Vuoi continuare a leggere questo articolo?
o Registrati



Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa