Terremoto centro-Italia: proseguono le verifiche FAST

15/12/2016

1.561 volte
Terremoto centro-Italia: proseguono le verifiche FAST

Ad oggi sono in campo 219 squadre di tecnici ed esperti abilitati per le verifiche di agibilità con procedura FAST (Fabbricati per l’Agibilità Sintetica post-Terremoto) sugli edifici privati attivata, dopo gli eventi sismici del 26 e del 30 ottobre, nelle Regioni Umbria, Abruzzo, Marche e Lazio.

Secondo i dati forniti...


Vuoi continuare a leggere questo articolo?
o Registrati



Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa