Regione Lombardia: i modelli unificati e standardizzati in materia di attività edilizia in formato editabile

26/07/2017

7.714 volte
Regione Lombardia: i modelli unificati e standardizzati in materia di attività edilizia in formato editabile

Anche la Lombardia si adegua all'Accordo 4 maggio 2017 ed in particolare alla parte che ha previsto il recepimento della modulistica unificata e standardizzata in materia edilizia entro il 20 giugno 2017.

Sono state, infatti, emanate la Deliberazione G.R. Lombardia 17 luglio 2017, n. 6894 recante "Modulistica edilizia unificata e standardizzata: adeguamento alle normative specifiche e di settore di Regione Lombardia dei contenuti informativi dei moduli nazionali per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze in materia di attività edilizia" e la Circolare Regione Lombardia D.G. Territorio, urbanistica, difesa del suolo e Città Metropolitana 20 luglio 2017, n. 10 recante "Modulistica edilizia unificata e profili applicativi della disciplina edilizia" pubblicata sul Bollettino ufficiale della Regione Lombardia n. 30 del 24 luglio 2017.

In particolare, con la Deliberazione n. 6894/2017 vengono approvati i seguenti allegati:

  • Allegato 1: Comunicazione di Inizio Lavori (CIL),
  • Allegato 2: “Modulo unico” da compilare, a cura del titolare, per:
    - Comunicazione di inizio lavori asseverata (CILA),
    - Segnalazione Certificata di inizio attività (SCIA),
    - Segnalazione Certificata di inizio attività alternativa al permesso di costruire (SCIA ALTERNATIVA),
    - Permesso di Costruire (PdC);
  • Allegato 3: Relazione tecnica di Asseverazione da compilare, a cura del professionista, per:
    - Comunicazione di inizio lavori asseverata (CILA),
    - Segnalazione Certificata di inizio attività (SCIA),
    - Segnalazione Certificata di inizio attività alternativa al permesso di costruire (SCIA ALTERNATIVA),
    - Permesso di Costruire (PdC);
  • Allegato 4: Soggetti coinvolti,
  • Allegato 5: Comunicazione di fine lavori,
  • Allegato 6: Comunicazione di inizio lavori asseverata (CILA),
  • Allegato 7: Segnalazione Certificata di inizio attività (SCIA),
  • Allegato 8: Segnalazione certificata di inizio attività alternativa al Permesso di Costruire (SCIA ALTERNATIVA),
  • Allegato 9: Permesso di Costruire (PdC),
  • Allegato 10: Segnalazione Certificata per l’Agibilità (SCIA per l’AGIBILITA’)

Con la deliberazione viene anche disposto:

  • che i Comuni lombardi provvedano all’adeguamento dei contenuti della sopraindicata modulistica;
  • di abrogare i moduli regionali vigenti approvati con deliberazioni della Giunta regionale n. 3543 dell’08/05/2015, 4601 del 17/12/2015, 5909 del 28/11/2016;
  • di demandare ad appositi decreti del dirigente regionale competente gli eventuali aggiornamenti dei modelli unificati derivanti da sopravvenute disposizioni normative, nuove specifiche tecniche, correzione errori materiali che non modifichino nella sostanza l’impostazione della modulistica discendente dagli Accordi sanciti in Conferenza Unificata e dalle deliberazioni regionali;
  • di dare mandato ai competenti uffici regionali di procedere alla pubblicazione della presente deliberazione e dei relativi allegati sul sito web istituzionale della Regione Lombardia e di notificarla ai Comuni per garantirne la massima diffusione.

In allegato la deliberazione con la modulistica in formato editabile.

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

© Riproduzione riservata



Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa