Regione siciliana: Programma per la messa in sicurezza di percorsi ciclabili e pedonali esistenti

17/10/2017

1.949 volte

Sulla Gazzetta della Regione siciliana n. 43 del 13 ottobre 2017 è stato pubblicato il decreto 28 settembre 2017 del dirigente generale del Dipartimento regionale delle infrastrutture, della mobilità e dei trasporti recante “Programma per la messa in sicurezza di percorsi ciclabili e pedonali in Sicilia”.

Con il decreto in argomento è approvato il programma per la messa in sicurezza di percorsi ciclabili e pedonali esistenti, di cui al decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti n. 481 del 29 dicembre 2016, relativamente a 10 interventi per un importo complessivo di euro 802.848,27 (oltre le somme rese disponibili dagli enti locali a titolo di compartecipazione) di seguito elencati ricadenti nel territorio della Sicilia:

  • Comune di Aci Bonaccorsi (CT) “Messa in sicurezza dei percorsi pedonali di via Garibaldi” - € 102.700,00 (oltre € 27.300,00 di cofinanziamento, reso disponibile dal comu-ne di Aci Bonaccorsi);
  • Comune di Balestrate (PA) “Messa in sicurezza e riqualificazione del percorso pedonale posto sul fronte nord di via Segesta” - € 94.006,12 (oltre € 4.947,69 di cofinanziamento, reso disponibile dal comune di Balestrate);
  • Comune di Mussomeli (CL) “Messa in sicurezza dei per-corsi pedonali in corrispondenza delle principali strutture pubbliche” - € 36.000,00 (oltre € 4.000,00 di cofinanzia-mento, reso disponibile dal comune di Mussomeli);
  • Comune di Catania (CT) “Messa in sicrezza del percorso ciclabile e pedonale di via Di Prima, via De Curtis, piazza Falcone e via Marchese di Casalotto” - € 278.820,00;
  • Comune di Ficarra (ME) “Messa in sicurezza dell'itinerario pedonale per la fruizione del centro storico e del compen-dio denominato < Fortezza Carceraria >” - € 15.000,00;
  • Comune di Pachino (SR) “Lavori di ampliamento e messa in sicurezza dei percorsi ciclopedonali nel viale Lido e nella via Montoneri di Marzamemi” - € 33.212,15 (oltre € 5.860,00 di cofinanziamento, reso disponibile dal comune di Pachino);
  • Comune di Montalbano Elicona (ME) “Messa in sicurezza del percorso ciclopedonale Montalbano Argimusco” 1°lotto - € 80.190,00 (oltre € 810,00 di cofinanziamento, reso disponibile dal comune di Montalbano Elicona);
  • Comune di Antillo (ME) “Lavori di messa in sicurezza Gole Aranciara nei territori di Antillo e Casalvecchio Siculo” - € 81.000,00;
  • Comune di Siracusa (SR) “Miglioramento della pedonalità e della ciclabilità nell'isola di Ortigia” - € 61.920,00;
  • Comune di Torrenova (ME) “Lavori per la messa in sicu-rezza del percorso turistico pedonale e ciclabile che collega il comune di Torrenova e il comune di S. Marco d'Alunzio” - € 20.000,00.

Quasi il 75% di tutto l’importo disponibile è assegnato a comuni delle province di Catania e di Messina con il finanziamento più cospicuo di quasi 279.000 che va al Comune di Catania ed un quarto del complessivo finanziamento che viene assegnato a 4 comuni della provincia di Messina. Nessun finanziamento per i comuni delle provincia di Trapani, Agrigento, Enna e Ragusa.

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa