Equo compenso e tutela del lavoro autonomo: assemblea generale delle professioni

07/11/2017

1.506 volte

Si svolgerà il 10 novembre in località “Carrubbe” di Feroleto Antico (CZ) la manifestazione organizzata dagli Ordini e dai Collegi professionali della provincia di Catanzaro e dall’Ordine dei Geologi della Calabria, con la partecipazione dei vertici nazionali delle professioni e dei vertici nazionali dei sindacati di categoria sul tema: equo compenso e tutela del lavoro autonomo.

Lo scopo è quello di arginare la precarizzazione del lavoro ed impedire, per il futuro, che nelle pubbliche amministrazioni vengano banditi appalti che prevedono “zero remunerazione” per le prestazioni libero-professionali e autonome, così come avvenuto per la vicenda del PSC della Città di Catanzaro (sentenza del C.d.S. n. 4614 del 03/10/2017).

L’evento, che si è caratterizzato come manifestazione nazionale per arginare la precarizzazione del lavoro in ogni ambito lavorativo, professionale e sociale, vedrà la partecipazione del Presidente della Commissione Lavoro della Camera (On.le Cesare Damiano) primo firmatario della proposta di legge sull’equo compenso e dell’On.le Arch. Serena Pellegrino - Deputato (Vicepresidente Commissione permanente VIII Ambiente – Territorito – Lavori Pubblici - leggi news), proponente l’interrogazione in commissione parlamentare - Sentenza Catanzaro sulle prestazioni gratuite- C.d.S n. 4614/2017.

Data: Venerdì 10 novembre 2017 - ore 15,00.
Sede dell’evento: T-Hotel Lamezia – località “Carrubbe” di Feroleto Antico (CZ).

In allegato la locandina dell'evento.

© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa