Edilizia sanitaria, 70 milioni di euro gli interventi prioritari di Toscana e Piemonte

25/05/2018

1.215 volte

70 milioni di euro sono stati assegnati per interventi prioritari di edilizia sanitaria in Toscana e Piemonte. È stata, infatti, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 118 del 23 maggio 2018 la Delibera del Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica 22 dicembre 2017, n. 107 recante "Fondo per lo sviluppo e la coesione 2014 - 2020. Assegnazione di risorse per interventi prioritari di edilizia sanitaria".

La delibera assegna 10 milioni di euro alla Regione Toscana e 60 milioni di euro alla Regione Piemonte, rispettivamente per i seguenti interventi prioritari di edilizia sanitaria:
a) completamento del Presidio ospedaliero della città di Prato (Toscana), «Nuovo ospedale S. Stefano di Prato» per il quale l'assegnazione disposta è di 10 milioni dI euro a valere sulle risorse FSC 2014-2020;
b) costruzione dell'Ospedale unico ASL Verbano-Cusio-Ossola di Ornavasso (Piemonte) - per la quale l'assegnazione disposta a valere sul FSC 2014-2020 è di complessivi 60 milioni di euro.

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa