Prevenzione incendi: progettazione e applicazioni pratiche nella nuova guida Inail

07/09/2018

2.649 volte
Prevenzione incendi: progettazione e applicazioni pratiche nella nuova guida Inail

Al fine di illustrare le potenzialità del nuovo codice di prevenzione incendi e di fornire degli strumenti esplicativi, incentrati su esempi pratici di progettazione, e alla luce delle difficoltà applicative emerse a seguito di un sondaggio condotto dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri, l'INAIL ha pubblicato una guida, che fa parte della collana ricerche, realizzata con la collaborazione con Sapienza Università di Roma e Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

La guida rileva come il Codice di prevenzione incendi, senza effettuare uno strappo rispetto al passato, si propone come promotore del cambiamento, privilegiando l’approccio prestazionale alla prevenzione incendi, in grado di garantire standard di sicurezza antincendio elevati mediante un insieme di soluzioni progettuali sia conformi che alternative. Alla pubblicazione, di carattere introduttivo e che si occupa della tematica generale relativa agli elementi di flessibilità progettuale offerti dal Codice, ne seguiranno altre riguardanti le dieci misure della strategia antincendio presenti nel Codice.

Saranno quindi sviluppati una serie di compendi riguardanti:

  • S.1 Reazione al fuoco
  • S.2 Resistenza al fuoco
  • S.3 Compartimentazione
  • S.4 Esodo
  • S.5 Gestione della sicurezza antincendio
  • S.6 Controllo dell'incendio
  • S.7 Rivelazione ed allarme
  • S.8 Controllo di fumi e calore
  • S.9 Operatività antincendio
  • S.10 Sicurezza degli impianti tecnologici e di servizio

In allegato la guida completa.

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

© Riproduzione riservata



Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa