Milleproroghe: Antincendio e Antisismica, scadenze rinviate al 31 dicembre 2018

25/09/2018

2.619 volte

Prorogate al 31 dicembre 2018 le scadenze previste in materia di antincendio e verifiche di vulnerabilità sismica per le zone a rischio sismico 1 e 2.

Lo ha previsto il decreto-legge 25 luglio 2018, n. 91 (c.d. Decreto Milleproroghe), convertito in legge dalla legge di conversione 21 settembre 2018, n. 108, con il quale sono state previste le proroghe al 31 dicembre 2018 per:

  • l'adeguamento alla normativa antincendio per gli edifici scolastici ed i locali adibiti a scuola, per i quali non si sia ancora provveduto al predetto adeguamento;
  • l'adeguamento alla normativa antincendio per gli edifici ed i locali adibiti ad asilo nido, per i non si sia ancora provveduto all'adeguamento antincendio indicato dall'articolo 6, comma 1, lettera a), del decreto del Ministro dell'interno 16 luglio 2014;
  • le verifiche di vulnerabilità sismica di ogni immobile adibito ad uso scolastico situato nelle zone a rischio sismico classificate 1 e 2, con priorità per quelli situati nei comuni compresi negli allegati 1 e 2 al decreto-legge n. 189 del 2016.

In allegato il decreto Milleproroghe con tutte le nuove scadenze.

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa