Sistemi anticaduta, i professionisti della sicurezza

04/10/2018

2.731 volte
Sistemi anticaduta, i professionisti della sicurezza

La sicurezza sul lavoro è un tema complesso e ricco di implicazioni, a livello politico, giuridico e istituzionale, spesso protagonista di interventi e notizie di cronaca nazionale. Proprio allo scorso 10 settembre, ad esempio, risale il secondo Rapporto annuale Amnil, presentato presso il parlamentino del Cnel e incentrato, nel decennale del Testo Unico di Salute e Sicurezza sul lavoro (d.lgs. 81/2008), sulla valutazione analitica delle principali disposizioni del legislatore, della giurisprudenza tanto di merito quanto di legittimità, delle pratiche amministrative ministeriali, dello studio e delle svariate ricerche in materia.

Ma la sicurezza sul lavoro è anche l’attività centrale di aziende che operano ogni giorno per salvaguardare l’incolumità di operai, tecnici e operatori in generale che si trovino a svolgere mansioni in situazioni potenzialmente rischiose. Ne è un esempio lampante Pegaso Anticaduta, azienda specializzata nella progettazione, produzione e commercializzazione di sistemi e dispositivi anticaduta dall’alto per soggetti impegnati in lavori in quota, dall’edilizia al restauro, dalla logistica all’industria e altri ancora.

Tre sostanzialmente i filoni in cui si muove questa solida realtà italiana, che ha spiegato rapidamente le proprie ali dalla provincia di Bergamo a regioni vicine e lontane, dalla Lombardia al Veneto, dalla Liguria all’Abruzzo, dalla Romagna al Lazio, alle Marche, al Piemonte e alla Sicilia, fino a guadagnare una rilevante fetta di mercato ancora oltre, in Medio Oriente, dove la sua attività è legata soprattutto alla fornitura di scale di sicurezza in acciaio zincato a caldo.

Linee Vita Anticaduta

Da oltre trent’anni fiore all’occhiello di Pegaso Anticaduta, questi dispositivi vengono progettati e realizzati per salvaguardare i lavoratori dalle cadute dall’alto, mentre si trovano su tetti, ponteggi o impalcature. Possono strutturarsi in linee di ancoraggio flessibili fissate a colonne, a piastre golf, a linee di ancoraggio rigide su binari lungo i quali è possibile ancorarsi mediante navette di scorrimento e ad ancoraggi puntuali, che ricoprono anche una funzione di anti-pendolo in caso di caduta fuori dalla parallela della linea di ancoraggio principale per scongiurare, in caso di incidente, che la persona strisci lungo il muro del fabbricato.

Tutti gli elementi costitutivi dei presidi di sicurezza anticaduta sono prodotti sempre e solo in Acciaio Inox AISI-316 ed Alluminio, per garantire il massimo standard qualitativo possibile.

Parapetti di sicurezza

Progettati, realizzati e commercializzati da Pegaso Anticaduta, i parapetti per tetti, conformi alla normativa EN 14122-3, sono la soluzione ideale per evitare incidenti dall’alto rispondendo puntualmente alle specifiche esigenze che il contesto operativo richiede.

I principali punti di forza possono individuarsi nella messa in sicurezza tanto di individui quanto di coperture ospitanti macchinari e attrezzature necessitanti di costante manutenzione; nell’affidabilità dell’ancoraggio di facciata o, nel caso dei parapetti autoportanti, tramite l’uso di specifici contrappesi in calcestruzzo che assicurano solidità senza necessità di forare il manto di copertura; il felice connubio di resistenza all’urto, durevolezza dei materiali e design snello, facilmente declinabile sulla base delle caratteristiche dell’edificio così da limitare al massimo l’impatto visivo.

Scale di sicurezza

Le già citate scale di sicurezza sono strumenti cautelativi straordinari, conformi al Decreto legislativo 81/2008 e dotati di gabbie di sicurezza che permettono l’ascensione degli operatori in un ambiente al riparo dai rischi dovuti all’azione in quota.

Oltre ai dispositivi in acciaio zincato a caldo di particolare successo in Medio Oriente, Pegaso Anticaduta prevede nella propria offerta anche scale in alluminio, in grado di riunire le caratteristiche di affidabilità, resistenza a corrosione dovuta agli agenti atmosferici, impareggiabile robustezza e marcata leggerezza. Essendo poi modulari, risultano la scelta vincente in qualunque contesto, quale che sia l’altezza cui è necessario arrivare.

Come si può notare, insomma, un ventaglio di apparecchiature che riesce a coprire a tutto tondo l’orizzonte di necessità entro cui gli operatori possono dover arrivare a muoversi nella loro quotidianità lavorativa. Un supporto attivo e concreto, quello di Pegaso Anticaduta, che ben giustifica l’illustre nome del coraggioso cavallo alato cui va a rifarsi, perché optare per la sicurezza sul lavoro non può considerarsi in altro modo che una nobile impresa che si compie con serietà e professionalità, giorno dopo giorno.

© Riproduzione riservata



Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa