Consolidamento con Pali Precaricati di un Condominio in provincia di Bologna

23/01/2019

2.387 volte
Consolidamento con Pali Precaricati di un Condominio in provincia di Bologna

La struttura di cui parliamo è un condominio di cinque piani fuori terra ubicato in provincia di Bologna e precisamente nel comune di Zola Predosa.

Il fabbricato è stato realizzato con fondazioni superficiali continue, in cemento armato con dimensioni e caratteristiche idonee ai carichi trasmessi dalla struttura. Nonostante il dimensionamento corretto delle fondamenta, negli ultimi anni il condominio ha evidenziato lesioni e crepe nei muri. Si tratta soprattutto di fessurazioni sulle murature di tamponamento al piano cantine ed ai piani superiori. La causa di questo quadro fessurativo in evoluzione, è stata riconosciuta nel cedimento di un'ala del corpo di fabbrica, per la precisione quella in cui si trova lo scivolo e l'ingresso dei garage.

La causa del cedimento differenziale è verosimilmente connessa alla superficialità delle fondazioni, impostate a soli 80 centimetri dal piano campagna, ed alla presenza di terreni argillosi molto sensibili alle variazioni di umidità e soggetti quindi a cicli stagionali di ritiro e rigonfiamento. Negli ultimi anni alcune stagioni estive siccitose hanno accentuato questi fenomeni di cedimento fondazioni legati all'essiccamento dei primi strati di terreno limo

- argilloso e al conseguente ritiro del sedime di fondazione. Il tutto evidenziato da alcune infiltrazioni d'acqua provenienti dai pluviali, che contribuivano al comportamento di ritiro e rigonfiamento dei terreni mantenendoli saturi d'acqua nella stagione umida.

Systab

CONSOLIDAMENTO FONDAZIONI CON MICROPALI PRECARICATI

Il cedimento delle fondazioni è stato stabilizzato con la realizzazione di fondazioni profonde su pali, atte a trasferire il carico del fabbricato a terreni stabili, non interessati dal fenomeno di ritiro - rigonfiamento sopra descritto.

Il Tecnico incaricato dalla Committenza, Ing. Cinti Giuseppe, ha progettato un intervento con Pali Precaricati SYStab. Tecnico e committenza hanno ritenuto che per il caso specifico fosse il sistema migliore per ottenere la stabilizzazione del condominio, riducendo al tempo stesso al minimo le invasività delle opere e i tempi di realizzazione delle opere.

I pali precaricati sono stati installati carotando la fondazione e fissando delle piastre d'acciaio sull'estradosso della trave. Ciò ha permesso di ancorare i martinetti idraulici alla fondazione e sfruttare il contrasto della struttura per l'infissione dei micropali.

Systab

I pali sono stati poi presso - infissi in maniera lenta e continua, senza vibrazioni per la struttura e sono stati precaricati con carichi superiori a quelli di esercizio. Il fissaggio finale è stato poi eseguito mediante saldatura direttamente sulla piastra di ancoraggio.

Systab

Per ogni palo precaricato sono state monitorate e verificate le pressioni di installazione e in più è stata eseguita una prova di carico assiale a gradini come previsto dalla normativa vigente.

Systab

Il controllo della portata raggiunta per ogni singolo micropalo è uno dei principali vantaggi di questa tecnologia di consolidamento. Infatti la verifica della portata con  il controllo delle pressioni di installazione annulla la possibilità di avere micropali con portata insufficiente o di lunghezza non idonea. In aggiunta il precarico permette di inibire i cedimenti futuri ed eliminare il rischio di assestamenti prolungati nel tempo dopo l'intervento.

In aggiunta a quanto sopra evidenziato i Pali Precaricati:

  • hanno tempi di esecuzione molto rapidi
  • non producono virazioni
  • non producono materiale di risulta
  • se la struttura lo consente, è possibile il recupero di cedimenti e il sollevamento.

Systab

Il consolidamento descritto è stato realizzato in 5 giorni ed ha consentito l'infissione di 14 micropali diametro 114 mm e lunghezza media di 11 metri. Le opere di micropalificazione hanno consentito di stabilizzare in modo definitivo la porzione di condominio interessata dal cedimento delle fondazioni.

Tecnologia utilizzata
Pali Precaricati SYSTAB in acciaio - diametro 114 millimetri - pressoinfissi con martinetti idraulici a contrasto con la struttura da palificare

Luogo consolidamento
ZOLA PREDOSA (BO)

Lavoro eseguito da:

Systab

Committente: Privato - Condominio
Data: novembre - Dicembre 2017

Per ulteriori informazioni www.systab.it

© Riproduzione riservata



Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa