Certificati Bianchi, dal GSE i dati dei primi cinque mesi del 2019

17/06/2019

1.130 volte

Il GSE ha reso disponibili i dati relativi ai procedimenti amministrativi conclusi e ai relativi Titoli di Efficienza Energetica (TEE) riconosciuti dal GSE nel 2019. Dal 1° gennaio al 31 maggio 2019 il GSE, ai sensi del D.M. 28 dicembre 2012, del D.M. 11 gennaio 2017 e del D.M. 10 maggio 2018 ha concluso positivamente 994 istruttorie tecniche. In particolare sono 106 i progetti a consuntivo (PC), 888 le Richieste di Verifica e Certificazione dei Risparmi (RC e RVC), per le quali la Società ha riconosciuto complessivamente 1.418.054 TEE.

Dal 1° gennaio al 31 maggio 2019 il GSE, ai sensi del D.M. 5 settembre 2011, nell'ambito del meccanismo di incentivazione della Cogenerazione ad Alto Rendimento (CAR) ha inviato al GME 558.835 TEE, di cui 555.068 rilasciati sul conto proprietà degli operatori e 3.767 oggetto di ritiro da parte del GSE.

L'andamento degli esiti e le tempistiche dei procedimenti avviati nell'anno di riferimento sono riportate, con aggiornamento settimanale, nel Contatore Certificati Bianchi.

© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa