Edifici scolastici: in Gazzetta il decreto con finanziamento degli interventi di adeguamento antisismico

21/08/2019

1.888 volte

Approvati i piani regionali per un valore complessivo pari ad oltre 58 milioni di euro per il finanziamento degli interventi di adeguamento alla normativa antisismica degli edifici scolastici per il triennio 2018-2021.

È stato, infatti, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 187 del 10 agosto 2019 il Decreto Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca 30 aprile 2019 recante "Finanziamento interventi di adeguamento alla normativa antisismica degli edifici scolastici, a valere sulle risorse di cui al Fondo ex protezione civile, annualità 2018-2021" con il quale sono stati approvati i piani regionali per un valore complessivo pari ad euro 58.111.670,63 grazie ai quali gli enti locali beneficiari potranno procedere ad effettuare gli interventi di adeguamento sismico e riqualificazione strutturale degli edifici scolastici. Come previsto, gli enti locali beneficiari dei finanziamenti sono tenuti ad effettuare la proposta di aggiudicazione degli interventi entro e non oltre il 10 agosto 2020 e la durata dei lavori non dovrà eccedere i due anni dall'avvenuta aggiudicazione definitiva dell'intervento.

Al decreto del MIUR sono allegati i piani regionali con il dettaglio degli interventi che hanno ottenuto il finanziamento. Di seguito il dettaglio:

Regione
Importo finanziato
Basilicata
1.526.172,09
Calabria
4.313.000,00
Campania
8.072.614,99
Friuli Venezia Giulia
1.982.205,51
Lazio
6.062.789,84
Liguria
1.781.639,96
Lombardia
10.497.451,06
Piemonte
5.001.418,96
Puglia
5.318.721,01
Sicilia
7.369.256,83
Veneto
6.186.400,38
TOTALE
58.111.670,63

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa