Efficientamento energetico, in Puglia via libera definitivo al finanziamento di 101 progetti per 117 milioni di euro

06/02/2020

1.247 volte
Efficientamento energetico, in Puglia via libera definitivo al finanziamento di 101 progetti per 117 milioni di euro

Con una nota dell'assessore allo Sviluppo Economico, Mino Borraccino, la Regione Puglia ha dato il via libera alla graduatoria riguardante gli interventi finalizzati all'efficientamento energetico degli edifici di proprietà delle amministrazioni pubbliche e allo sblocco di oltre 117 milioni di euro che serviranno a finanziare 101 progetti.

"Con la Determina assunta nei giorni scorsi dalla Dirigente della Sezione Infrastrutture Energetiche e Digitali della Regione, dott.ssa Carmela Iadaresta - ha affermato l’assessore Borraccino - si è concluso un articolato procedimento amministrativo che ha consentito, ora, di sbloccare risorse per complessivi 117milioni e 294mila euro finalizzati a realizzare progetti e investimenti su immobili e strutture di proprietà pubblica allo scopo di consentire una graduale transizione verso edifici in grado di ridurre considerevolmente i consumi energetici, con l'obiettivo di giungere a immobili a consumo zero".

"Grazie a questa misura, fortemente voluta e sostenuta dal Governo regionale con un impegno finanziario imponente - continua l’assessore allo Sviluppo Economico - la Puglia conferma la sua grandissima attenzione al tema del risparmio energetico e della implementazione delle fonti rinnovabili per ridurre progressivamente la dipendenza energetica dalle fonti fossili, dando così un sensibile contributo alla tutela dell'ambiente, in linea con tutte le linee strategiche europee in tema di sostenibilità”.

Con gli oltre 117 milioni disponibili sono stati finanziati complessivamente 101 interventi proposti da Comuni, Università, Agenzie regionali, e altri soggetti pubblici.

"Si tratta del compimento di un percorso certamente complesso vista la consistenza delle risorse messe in campo e la delicatezza della materia, che ha dovuto scontare anche alcuni ritardi dovuti all'insorgere di alcuni contenziosi, ma sono orgoglioso - conclude Borraccini - di poter dire che con questa misura la Regione Puglia fa un enorme passo in avanti sull'efficientamento energetico, divenendo sostanzialmente punto di riferimento, per l'intero Paese, su un tema così importante e di scottante attualità. Con l'ingente investimento fatto dal Governo regionale, infatti, si potrà presto intervenire su tantissimi edifici pubblici (come scuole, sedi comunali, palestre) in modo da renderli più efficienti e performanti sotto il profilo dei consumi energetici, nella consapevolezza che la riduzione di questi ultimi passa certamente dai comportamenti virtuosi di ciascuno di noi, ma anche (e soprattutto) dall'adeguamento degli edifici ai più avanzati e innovativi standard.
Nelle prossime settimane si potrà procedere con la stipula dei Disciplinari tra Regione Puglia ed Enti beneficiari in modo da poter quanto prima mettere a disposizione di questi ultimi le risorse assegnate affinché gli interventi finanziati vengano realizzati nel più breve tempo possibile
".

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

© Riproduzione riservata



Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa