Ecobonus, Sismabonus, Ristrutturazione edilizia e decreto Rilancio: tutto da definire

11/05/2020

51.148 volte
Ecobonus, Sismabonus, Ristrutturazione edilizia e decreto Rilancio: tutto da definire

Decreto Rilancio 2020 alle battute finali: dopo le misure fiscali urgenti previste dal D.L. n. 18/2020 (c.d. #CuraItalia) e dal D.L. n. 23/2020 (c.d. Decreto Liquidità) era atteso entro la fine del mese di aprile quello che inizialmente era stato battezzato "Decreto Aprile". Le numerose disposizioni contenute all'interno del nuovo decreto hanno progressivamente fatto spostare la data per l'approvazione, fino ad arrivare al mese di maggio che ha non ha ancora portato alla definizione del decreto, ma ad una revisione del nome che è diventato Decreto #Rilancio.

Un decreto che avrà il compito non solo di rilanciare ma di far proprio ripartire la macchina economica del Paese che dopo più di due mesi di lockdown è ormai arrivata ferma, allo stremo delle forze ed in attesa sempre meno tranquilla di avere indicazioni sul futuro lavorativo di professionisti e imprese.

La composizione del Decreto Rilancio

Il nuovo decreto, la cui bozza in nostro possesso è del 10 maggio 2020, è composto da 258 articoli suddivisi in IX Titoli:

Titolo I - SALUTE E SICUREZZA

Titolo II - SOSTEGNO ALLE IMPRESE E ALL’ECONOMIA

  • CAPO I MISURE DI SOSTEGNO
  • CAPO II REGIME QUADRO AIUTI

Titolo III - MISURE IN FAVORE DEI LAVORATORI

  • CAPO I MODIFICHE AL DECRETO-LEGGE 17 MARZO 2020 N. 18, CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE 24 APRILE 2020, N. 27
  • CAPO II ALTRE MISURE URGENTI IN MATERIA DI LAVORO E POLITICHE SOCIALI

Titolo IV - DISPOSIZIONI PER LA DISABILITÀ E LA FAMIGLIA

Titolo V - ENTI TERRITORIALI E DEBITI COMMERCIALI DEGLI ENTI TERRITORIALI

Titolo VI - MISURE FISCALI

Titolo VII - DISPOSIZIONI PER LA TUTELA DEL RISPARMIO NEL SETTORE CREDITIZIO

  • CAPO I GARANZIA DELLO STATO SU PASSIVITÀ DI NUOVA EMISSIONE
  • CAPO II REGIME DI SOSTEGNO PUBBLICO PER L’ORDINATO SVOLGIMENTO DELLE PROCEDURE DI LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA DI BANCHE DI RIDOTTE DIMENSIONI

Titolo VIII - MISURE DI SETTORE

  • CAPO I MISURE PER IL TURISMO E LA CULTURA
  • CAPO II MISURE PER L’EDITORIA
  • CAPO III MISURE PER I TRASPORTI
  • CAPO IV MISURE PER LO SPORT
  • CAPO V MISURE IN MATERIA DI GIUSTIZIA
  • CAPO VI MISURE PER L’AGRICOLTURA
  • CAPO VII MISURE PER L’AMBIENTE
  • CAPO VIII MISURE IN MATERIA DI ISTRUZIONE
  • CAPO IX MISURE IN MATERIA DI UNIVERSITÀ E RICERCA
  • CAPO X MISURE PER L’INNOVAZIONE TECNOLOGICA
  • CAPO XI SUD
  • CAPO XII MIN. P.A. – ACCELERAZIONE CONCORSI
    • SEZIONE I DECENTRAMENTO E DIGITALIZZAZIONE DELLE PROCEDURE
    • SEZIONE II DISPOSIZIONI PER LA VELOCIZZAZIONE DEI CONCORSI E PER LA CONCLUSIONE DELLE PROCEDURE SOSPESE
    • SEZIONE III DISPOSIZIONI IN MATERIA DI LAVORO AGILE E PER IL PERSONALE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

CAPO XIII MISURE URGENTI DI SEMPLIFICAZIONE PER IL PERIODO DI EMERGENZA COVID- 19 

Titolo IX - TITOLO IX ULTERIORI DISPOSIZIONI

Ecobonus, Sismabonus, Ristrutturazione edilizia e decreto Rilancio: tutto da definire

Per quanto riguarda le anticipazioni delle ultime settimane che parlavano di ecobonus e sisma bonus al 110%, detrazioni fiscali particolarmente gradite dagli operatori perché hanno mantenuto il settore edile a galla negli ultimi anni, è ancora tutto da definire. La bozza del Decreto Rilancio, infatti, all'art. 128 (Incentivi fiscali per sismabonus, ecobonus e ristrutturazione Covid) riporta la dicitura "da definire".

Il decreto darà pubblicato tra oggi e domani, avremo quindi a breve la possibilità di capire quali saranno le intenzioni del Governo sulla ripresa del settore edilizio.

In allegato l'ultima bozza del Decreto Rilancio 2020.

A cura di Ing. Gianluca Oreto

© Riproduzione riservata



Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa