Coronavirus Covid-19: Ordinanza della Regione Campania con divieto di spostamento dalla provincia di residenza

21/10/2020

61.600 volte
Coronavirus Covid-19: Ordinanza della Regione Campania con divieto di spostamento dalla provincia di residenza

Con l’Ordinanza 20 ottobre 2020, n. 82 e con decorrenza dal 23 ottobre 2020, al fine del contenimento dei rischi di contagio correlati alla mobilità sul territorio, ai cittadini campani è fatto divieto di spostamenti dalla provincia di residenza o domicilio abituale verso altre province della Campania.

Fatti salvi gli spostamenti connessi a particolari esigenze

Sono fatti salvi gli spostamenti connessi ad esigenze - la cui ricorrenza andrà autocertificata sotto personale responsabilità, ai sensi del DPR 445/2000 - relative a:

  • motivi di salute;
  • comprovati motivi di lavoro;
  • comprovati motivi di natura familiare;
  • motivi scolastici e/o afferenti ad attività formative e/o socio-assistenziali;
  • altri motivi di urgente necessità.

E’ in ogni caso consentito il rientro presso la propria residenza o domicilio abituale.

Così com’è scritta, sembra che l’Ordinanza:

  • consenta ai residenti di altre regioni di muoversi liberamente nel territorio della regione Campania;
  • consenta ai cittadini campani di muoversi liberamente per uscire dal territorio della regione stessa.

Altre decisioni

Per quanto riguarda le altre decisioni relative alla prevenzione e al contrasto dell'epidemia, la Regione ha chiesto al Ministro della Salute di condividere e disporre la sospensione di ogni attività dalle 23 alle 5 del mattino e degli spostamenti dalle 24, a partire dal prossimo fine settimana, sull'intero territorio regionale.

In allegato l’Ordinanza 20 ottobre 2020, n. 82.

Accedi allo Speciale Coronavirus Covid-19

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

© Riproduzione riservata



Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa