Aeroporto di Palermo: Bando di progettazione da 1 milione di Euro

Sul sito della GESAP Aeroporti di Palermo è stato pubblicato l’avviso relativo alla “Procedura aperta per l’affidamento del servizio di progettazione esecuti...

24/01/2017
© Riproduzione riservata
Aeroporto di Palermo: Bando di progettazione da 1 milione di Euro

Sul sito della GESAP Aeroporti di Palermo è stato pubblicato l’avviso relativo alla “Procedura aperta per l’affidamento del servizio di progettazione esecutiva comprensiva della revisione e aggiornamento del piano di sicurezza e di coordinamento dell’intervento di adeguamento e ristrutturazione del terminal passeggeri – nuovo scenario al 2020”.

Si tratta di un bando di progettazione di oltre 1 milione di euro al netto degli oneri previdenziali e dell’IVA così suddiviso:

  • Progettazione esecutiva Euro 917.452,40
  • Coordinamento della sicurezza in fase di progettazione Euro 135.355,21

La scadenza è prevista per il 20/03/2017 alle ore: 12:00 e la procedura è del tipo aperta con criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo ai sensi del nuovo Codice dei contratti (D.Lgs. n. 50/2016). Ai sensi dell’articolo 97, comma 3 del D.Lgs. n. 50/2016 la congruità delle offerte sarà valutata su quelle offerte che presenteranno sia i punti relativi al prezzo sia i punti relativi agli altri elementi dì valutazione entrambi pari o superiori ai quattro quinti dei corrispondenti punti massimi previsti dal bando di gara.

Nel bando è precisato che l’ammontare del corrispettivo è stato determinato con riferimento alla classificazione delle prestazioni professionali di cui alla tabella Z1 allegata al D.M. 17.06.2016 e all’individuazione dettagliata delle attività da svolgere e dei relativi parametri d'incidenza desunti dalla Tabella Z2 allegata al medesimo D.M. 17.06.2016 come, per altro è possibile rilevare nel prospetto analitico dei corrispettivi Allegato A al Capitolato speciale prestazionale.

Entro giorni 10 (dieci) naturali e consecutivi dalla stipulazione del Contratto, si darà luogo alla consegna delle prestazioni oggetto dell'appalto con apposito verbale, nel quale la Committente disporrà che l'Appaltatore dia immediato inizio alla redazione del "Progetto Esecutivo".

Il termine di esecuzione dei servizi in affidamento è fissato in 90 (novanta) giorni naturali e consecutivi o in un tempo inferiore secondo quanto risulterà dall'offerta tecnica, decorrenti dalla data di firma del verbale di consegna delle prestazioni così come disposto all’articolo 3 del Capitolato speciale prestazionale.

Il capitolato speciale d'appalto e gli elaborati tecnico-progettuali relativi all'appalto, saranno resi disponibili previo versamento della somma di € 150,00 (centocinquanta/00) a mezzo bonifico bancario a favore  di  GES.A.P. S.p.A. su c.c. presso Banca Nuova (codice IBAN: IT79L05l 3204601810570092849); utilizzando le seguenti istruzioni:

  • inviare  una  e-mail  di  richiesta  Password  per  accedere  all'area  Riservata - casella  Pec progettazionegesap@pec.it con oggetto "Affidamento del servizio di progettazione esecutiva comprensiva della revisione e aggiornamento del Piano di Sicurezza e di Coordinamento dell'intervento di ''ADEGUAMENTO E RISTRUTTURAZIONE DEL TERMINAL PASSEGGERI - NUOVO SCENARIO 2020" ed altri servizi accessori secondo i termini e le condizioni indicate nel CSP"   unitamente al patto di riservatezza debitamente  compilato e firmato ed alla ricevuta di versamento di € 150.00;
  • attendere la trasmissione via e-mai l delle credenziali personali  per l'accesso al l 'area riservata.

In allegato:

A cura di Redazione LavoriPubblici.it