Zone Franche Urbane, online l'elenco dei nuovi beneficiari

Approvati gli elenchi dei beneficiari delle agevolazioni fiscali e contributive previste per le zone franche urbane di Pescara, Matera, Velletri, Sora, Venti...

20/06/2018
© Riproduzione riservata
Zone Franche Urbane, online l'elenco dei nuovi beneficiari

Approvati gli elenchi dei beneficiari delle agevolazioni fiscali e contributive previste per le zone franche urbane di Pescara, Matera, Velletri, Sora, Ventimiglia, Campobasso, Cagliari, Iglesias, Quartu Sant'Elena, Massa-Carrara.

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha, infatti, pubblicato il decreto direttoriale 18 giugno 2018 con il quale vengono concessi 63,9 milioni di euro a 4.693 imprese e professionisti. Allegato al decreto direttoriale i 3 elenchi relativi a:

  • allegato 1 - elenco delle imprese e dei professionisti ammessi alle agevolazioni previste dall’articolo 1, commi da 341 a 341-ter, della legge 27 dicembre 2006, n. 296 e ss.mm.ii
  • allegato 2 - elenco delle imprese e dei professionisti che hanno fatto richiesta delle agevolazioni previste dall’articolo 1, commi da 341 a 341-ter, della legge 27 dicembre 2006 n. 296 e ss.mm.ii., per i quali si procederà alla concessione delle agevolazioni a seguito dell’avvenuta trasmissione, entro il termine del 10 luglio 2018, pena il rigetto dell’istanza presentata, delle informazioni antimafia richieste ai sensi dell’articolo 91 del d.lgs. 6 settembre del 2011, n. 159 e ss.mm.ii.
  • allegato 3 - elenco delle imprese e dei professionisti che hanno fatto richiesta delle agevolazioni previste dall’articolo 1, commi da 341 a 341-ter, della legge 27 dicembre 2006, n. 296 e ss.mm.ii., per i quali gli aiuti de minimis dichiarati come già concessi in sede di istanza non trovano corrispondenza con quelli registrati nel Registro Nazionale degli Aiuti. Per tali soggetti si procederà alla concessione delle agevolazioni a seguito del completamento delle verifiche sull’ammontare dell’importo concedibile.

A breve l’Agenzia delle entrate fornirà il codice tributo da riportare nel modello F24 per la fruizione delle agevolazioni.