DURSILITE

Idropittura murale lavabile a base di resine acriliche modificate in dispersione acquosa per la protezione e decorazione di ambienti interni

Campi di applicazione
Pitturazione di tutte le superfici interne vecchie, nuove o già verniciate dove si vuole conferire al supporto un piacevole aspetto estetico liscio vellutato, opaco, con bassa ritenzione dello sporco e con elevato punto di bianco.
Verniciatura esterna di superfici parzialmente coperte e protette dall'esposizione diretta della luce solare e della pioggia.
La speciale formulazione del prodotto lo rende particolarmente adatto alla verniciatura di tutti i supporti cementizi, a base calce o gesso, superfici alle quali si vuole conferire ottima e durevole protezione unita ad un'eccellente permeabilità al vapore e buona lavabilità.

Esempi tipici di applicazione
Verniciatura all'interno di tutte le murature, intonaci o rasature a base cementizia, calce o gesso, sia nuove ben stagionate che vecchie, purché coese, ben aderite e non sfarinanti.
Verniciatura esterna di superfici cementizie vecchie o nuove, anche già pitturate, purché in condizioni ambientali non critiche, tipo "sfondati" dei balconi, androni scale, pilastri e soffitti al di sotto di zone coperte, tettoie, sotto balconi e parapetti interni di terrazze.

Caratteristiche tecniche
Dursilite è un'idropittura murale lavabile per interno, ad elevata copertura, opacità e punto di bianco, a base di resine acriliche modificate in dispersione acquosa e cariche selezionate.
Dursilite, applicata all'interno, aderisce perfettamente su tutti i tipi di murature, intonaci, rasature e su vecchie pitture non sfarinanti e ben aderenti.
Dursilite protegge il supporto conferendogli un gradevole aspetto estetico, uniforme, opaco e vellutato al tatto.
Dursilite è disponibile in un'ampia gamma di colori ottenibili col sistema di colorazione automatico ColorMap®.

Modalità di applicazione
Preparazione del sottofondo
Le superfici da trattare devono essere stagionate, perfettamente pulite, coese ed asciutte.
Eliminare completamente eventuali tracce di oli o grassi presenti sulla superficie e le parti poco aderenti.
Sigillare eventuali fessure e riparare le parti degradate.
Chiudere le porosità e livellare eventuali irregolarità del sottofondo.
Applicare Malech.
Onde evitare il fenomeno di "vetrificazione" del primer sulle murature, si consiglia una diluizione di Malech con acqua, in rapporto variabile a seconda del tipo di supporto (cementizio, a base gesso o calce) e dal suo assorbimento; indicativamente si consiglia una diluizione Malech/acqua nel rapporto 2/1 per i supporti più assorbenti oppure 1/1 per quelli meno assorbenti.
Inoltre per rendere più facile l'applicazione di Malech (incolore) si consiglia, dopo averlo diluito secondo le modalità sopraindicate, di miscelarlo con circa 20-30% di Dursilite del colore scelto, affinché sia più facilmente individuabile la parte dove è stato applicato il primer, unendo il vantaggio dell'applicazione di una mano di fondo parzialmente coprente. Questa operazione è utile soprattutto nel caso in cui la verniciatura finale preveda l'applicazione di una tinta dal colore vivace normalmente poco coprente (toni brillanti di rosso, giallo o verde).
A distanza di 12-24 ore dall'applicazione di Malech, procedere con l'applicazione di Dursilite.

Preparazione del prodotto
Diluire Dursilite con 15%-20% di acqua facendo attenzione ad omogeneizzare a fondo il prodotto, aiutarsi se possibile con un trapano a basso numero di giri.
Per la preparazione di quantitativi parziali si raccomanda di mescolare bene Dursilite tal quale prima di eseguire il prelievo dalla confezione originale.

Applicazione del prodotto
Dursilite si applica a pennello, rullo o spruzzo su primer Malech asciutto.
Il ciclo prevede l'applicazione di almeno due mani di Dursilite a distanza di 24 ore l'una dall'altra in condizioni normali di umidità e temperatura.

Norme da osservare durante la preparazione e l'applicazione
  • Non applicare sotto i +5°C.
  • Non applicare con umidità superiore all'85%.

Pulizia
Pennelli, rulli e le attrezzature usate durante l'applicazione si puliscono prima dell'essiccazione di Dursilite con acqua.

Consumo
Il consumo è fortemente influenzato dall'assorbimento e dalla rugosità del supporto, in condizioni normali i consumi sono indicativamente di 0,3-0,4 kg/m² (riferiti a due mani di prodotto).

Confezioni
Dursilite viene fornito in fustini di plastica da 5 e 20 kg.

Immagazzinaggio
24 mesi se stoccato in luogo asciutto, lontano da fonti di calore, ad una temperatura compresa tra +5°C e +30°C.
Teme il gelo.

Istruzioni di sicurezza per la preparazione e la messa in opera
Dursilite non è pericolosa ai sensi delle attuali normative sulla classificazione dei preparati. Si raccomanda di utilizzare le consuete precauzioni da tenersi per la manipolazione dei prodotti chimici.
Nel caso l'applicazione avvenga in ambienti chiusi, provvedere ad aerare adeguatamente il locale.

PRODOTTO PER PROFESSIONISTI.
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa