Blumatica Energy

La vera alternativa per tutti: un unico software a soli € 155,00 o in versione CE a soli € 125,00!

APE, AQE, relazione tecnica e di calcolo (Legge 10), annunci commerciali, trasmittanze termiche e verifiche termoigrometriche, fattibilità interventi migliorativi, esportazioni regionali.
Consulta la tabella per le differenze tra Energy e Energy CE

Importazione del file XML Nazionale Esteso per la registrazione telematica degli APE nei catasti energetici regionali.
Ora puoi aprire e usare qualsiasi lavoro realizzato con qualsiasi software.

Perchè scegliere Blumatica Energy?

  • Elabori APE, AQE, relazione tecnica e di calcolo (Legge 10), annunci commerciali, trasmittanze termiche e verifiche termoigrometriche, fattibilità degli interventi migliorativi, esportazioni regionali. Tutto in un unico software!
  • Calcoli in modo interattivo le dispersioni dell’edificio, inserendo i dati in modo tabellare o mediante CAD integrato. Disegnando o importando una planimetria, ottieni in automatico, per ciascun ambiente, l’identificazione di superfici e volumi, angoli di ombreggiamento, orientamenti e superfici degli elementi disperdenti (pareti interne ed esterne, solai e coperture, infissi esterni ed interni, ecc.), ponti termici. La presenza di un vettorializzatore ti permette di utilizzare disegni di qualsiasi formato (DWG, DXF, BMO, PNG, JPEG, GIF, PDF);
  • Rappresentazione 3D dell'edificio: puoi generare, oltre a una vista 3D realistica, altre differenti tipologie (Termografica, Legenda, Verifica trasmittanze);
    Grazie ad una semplicissima gestione dei livelli, puoi realizzare il 3D anche per edifici multipiano e stampare ed esportare in DWG/DXF il modello 3D;
  • Gestisci qualsiasi tipologia di impianto in modo semplice e intuitivo:
    Casi di climatizzazione mista (aria-acqua), multigenerazione e sistemi bivalenti o polivalenti non rappresentano un problema (pensa a unità immobiliari a più livelli, in cui i diversi servizi energetici sono soddisfatti sia da impianti centralizzati che da generatori autonomi!). In pochi click e senza giri macchinosi definisci, per ciascun generatore installato nell’edificio, i servizi energetici (riscaldamento, acqua calda sanitaria, raffrescamento) e le zone termiche servite in modo da effettuare una diagnosi realistica e accurata del tuo edificio. In caso di climatizzazione mista o a tutt’aria, inoltre, puoi selezionare i generatori che soddisfano il fabbisogno richiesto dall’unità di trattamento aria (UTA), con calcolo automatico delle temperature all’interno della rete aeraulica e dei guadagni dell’eventuale recuperatore di calore;
  • Gestisci la presenza di condizionatori (split) sia nel periodo di riscaldamento che di raffrescamento 
    Nonostante la UNI/TS 11300-2:2014 non contempli i condizionatori, Blumatica Energy è l’unico software che consente di gestire tale soluzione impiantistica: non sei quindi costretto ad operare “per analogia” per la scelta dei terminali di emissione, della tipologia di regolazione e del tipo di distribuzione in quanto il software applica in automatico la giusta metodologia di calcolo
  • Importazione del file XML Nazionale Esteso (versione 5) per la registrazione telematica degli APE nei catasti energetici regionali. Ora puoi aprire e usare qualsiasi lavoro realizzato con qualsiasi software.

Primi ad aver aggiornato e protocollato al CTI il software
secondo le nuove UNI 10349 e le nuove UNI/TS 11300
pubblicate il 31 marzo 2016 ed in vigore dal 29 giugno 2016
Blumatica Energy è uno dei pochi software accreditati da Infrastrutture Lombarde SpA e utilizza CENED+ 2.0 Motore

Le funzionalità

  • Redazione di Attestato di Prestazione Energetica (APE), Qualificazione (AQE), Relazione Tecnica, Relazione di Calcolo (Legge 10/91) e Annunci Commerciali ai sensi della normativa vigente
  • Calcolo delle trasmittanze termiche
    di tutte le tipologie di componenti opachi e trasparenti con raffronto automatico coi limiti di legge
  • Verifica termoigrometrica 
    con calcolo della formazione di condensa superficiale ed interstiziale ed elaborazione, per tutti i mesi dell’anno, di una dettagliata relazione con specifici diagrammi di Glaser
  • Determinazione degli eventuali interventi migliorativi possibili
    con valutazione dei tempi di ritorno dell’investimento e delle riduzioni di emissioni di inquinanti in atmosfera. In particolare, indicando tipologia e costo degli interventi, si effettua un’analisi dei costi e dei benefici con tempi di ritorno dell’investimento, indicatori economici (VAN, IP, TIR) e riduzione di inquinanti
  • Archivi interni
    completamente personalizzabili, relativi a: dati climatici di tutti i comuni italiani, materiali da costruzione, strutture edilizie (pareti esterne ed interne, solai e coperture, infissi esterni ed interni, ecc.), ponti termici, generatori
  • Il word processor integrato è perfettamente compatibile 
    con i formati più usati: DOC, DOCX, RTF, restituendo documenti la cui formattazione, ispirata agli standard consolidati Blumatica, è impeccabile e garantita con qualsiasi altro software
  • Calcolo della potenza termica invernale 
    per il dimensionamento dell’impianto di riscaldamento secondo la norma UNI EN 12831. Il calcolo è effettuato per ciascun ambiente dell’edificio considerando parametri come: fattore di ripresa o coefficiente di sicurezza (per riscaldamento intermittente), coefficienti di esposizione, maggiorazione trasmittanze dei componenti, temperature esterne di progetto personalizzabili, ecc.
  • Esportazione dei dati (in formato .xml) per la registrazione dell’APE secondo quanto previsto dalle specifiche procedure delle Regioni:
    XML Nazionale formato esteso e sintetico: Basilicata, Calabria, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Marche, Toscana;
    Abruzzo (formato .xml da registrare nel Sistema Informativo per la Certificazione Energetica degli Edifici della Regione Abruzzo);
    Veneto (formato .xml da registrare nella sezione VE.NET.energia-edifici del portale regionale);
    Piemonte (formato .xml da importare nel sistema informativo SIPEE);
    Emilia Romagna (formato .xml esteso da importare nel sistema informatico SACE – Sistema Accreditamento Certificazione Energetica);
    Lombardia (formato .xml da importare nel Catasto Energetico Regionale (CEER) senza ulteriori passaggi) completo di TUTTI i dati dell’involucro, impianti ed interventi migliorativi. Blumatica Energy è accreditato da Infrastrutture Lombarde SpA e utilizza CENED+ 2.0 Motore;
    Umbria (formato .xml da importare nel Sistema Informativo per la Certificazione Energetica degli Edifici della Regione Umbria);
    Liguria (formato .xml da importare nel Sistema Informativo per la Certificazione Energetica degli Edifici della Regione Liguria);
    Valle d’Aosta (formato .xml da importare nel catasto della Regione Autonome Valle d’Aosta) e della Provincia Autonoma Trento è possibile procedere alla stampa della relazione contenente tutti i dati necessari da inserire nel sistema ODATECH per la compilazione on-line dell’APE.

Guarda il software in azione: