Isokorb®

Giunto isolante per la neutralizzazione dei ponti termici

Isokorb

Il giunto isolante Isokorb®, dell’azienda Schöck, è la soluzione ideale per risolvere il problema dei ponti termici di elementi sporgenti dall’involucro termico. I ponti termici si formano in corrispondenza dei balconi, soprattutto quando la soletta del fabbricato che fuoriesce dall’involucro termico per formare il balcone viene realizzata senza una idonea soluzione costruttiva isolante. Laddove si creano i ponti termici, la quantità di calore che attraversa l’involucro termico e si trasferisce verso l’esterno dell’abitazione, è maggiore rispetto ad altri punti dell’edificio, e ciò determina un’elevata perdita di calore. Ne consegue un maggiore consumo di energia, rischio di formazione di muffa e un ridotto confort abitativo.

Per evitare danni a lungo termine, tutte le parti costruttive esterne all’involucro devono essere termicamente separate dalle altre.

Schöck Isokorb® separa termicamente gli elementi costruttivi ed è in grado di ridurre i ponti termici grazie alla combinazione di acciaio inox, reggispinta in calcestruzzo ad elevate prestazioni ed uno strato isolante di polistirolo espanso (Neopor®).

L’elemento isolante non richiede una particolare tecnica costruttiva e può essere utilizzato in diversi tipi di costruzione e con tutti i materiali (calcestruzzo-calcestruzzo, calcestruzzo-legno, calcestruzzo-acciaio e acciaio-acciaio). Isokorb® possiede una conducibilità termica (λ) compresa tra 0,062 e 0,528 W/(mK). Il valore varia in funzione dello spessore della soletta (standard tra 16 e 25 cm) e della classe di portata dei giunti. Le barre in acciaio costituenti gli elementi sono realizzate nella loro parte centrale in acciaio inossidabile, per garantire la durabilità nella zona non protetta dal calcestruzzo.

Oltre a coibentare, Isokorb® assolve anche un’importante funzione strutturale e garantisce una completa sicurezza statica, confermata da certificazioni a livello nazionale ed internazionale. Il giunto è stato infatti dichiarato assolutamente sicuro dal punto di vista strutturale dal Servizio Tecnico Centrale del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici che gli ha attribuito la certificazione di idoneità tecnica all’impiego (CIT). A questa si è aggiunto di recente l’esito più che positivo di uno studio condotto dal Politecnico di Milano che ha confermato l’assoluta idoneità di Isokorb® anche all’uso in zone a media-alta sismicità.

Isokorb 1. Giunto isolante Isokorb® di Schöck (foto di Schöck Italia srl)

Isokorb 2. Applicazione di Isokorb® (foto di Schöck Italia srl)

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa