MAPEFLEX PU45

Sigillante e adesivo poliuretanico monocomponente tissotropico ad alto modulo elastico e a rapido indurimento

Mapeflex PU45 è un adesivo/sigillante tissotropico monocomponente a base poliuretanica, ad alto modulo elastico, facilmente applicabile secondo una formulazione sviluppata nei Laboratori di R&S MAPEI e rispondente alla normativa ISO 11600 classe F20 HM. Esente da solvente, inodore, a basso impatto ambientale, Mapeflex PU45 è certificato EC1 R dal GEV come prodotto a bassissima emissione di sostanze organiche volatili.

Mapeflex PU45 indurisce a seguito della reazione con l'umidità dell'aria e, grazie alle sue caratteristiche, offre elevate garanzie di durabilità nel tempo ed è utilizzabile sia su superfici orizzontali che verticali.

Il prodotto è pronto all'uso ed è disponibile sia in cartucce metalliche che in salsicciotti di alluminio che consentono una pratica e facile applicazione per mezzo di apposite pistole da estrusione.
La sua consistenza consente una rapida posa in opera e, grazie al veloce indurimento (circa 3 mm ogni 24 ore), una messa in esercizio in tempi brevi con conseguenti vantaggi economici e, ad indurimento avvenuto, può essere sovraverniciato.

Campi di applicazione
Mapeflex PU45 è specificatamente formulato per eseguire la sigillatura di giunti di dilatazione e di frazionamento sia su superfici orizzontali che verticali, anche soggette a saltuaria aggressione chimica provocata da idrocarburi. Inoltre è consigliato come adesivo elastico su tutti i più comuni materiali edili di uguale o differente natura, in interno ed esterno, in sostituzione o integrazione di fissaggi meccanici.

Alcuni esempi di applicazione
Utilizzato come sigillante:
  • Sigillatura di giunti di dilatazione e di frazionamento soggetti a movimenti fino al 20% della larghezza media del giunto in:
    - pavimentazioni industriali sottoposte al traffico di veicoli, anche pesanti;
    - pavimentazioni in calcestruzzo di parcheggi interni ed esterni, supermercati, centri commerciali e magazzini;
    - pavimenti e rivestimenti in ceramica e materiale lapideo, anche in luoghi sottoposti a traffico intenso come supermercati, ambienti industriali con passaggio di carrelli elevatori, ecc.;
    - pareti in calcestruzzo e, in generale, strutture verticali all'esterno e all'interno dove è necessario impiegare un prodotto tissotropico;
    - vecchie pavimentazioni in calcestruzzo che devono essere rivestite con Mapefloor System.
  • Sigillatura di fessure.
  • Sigillatura di tubazioni di aerazione e tubi per il passaggio di cavi.
  • Sigillatura di elementi in lamiera come scossaline, grondaie e pluviali.
  • Sigillatura di giunti di raccordo in genere.


Utilizzato come adesivo in spessori non superiori a 3 mm:
Le elevate caratteristiche di adesione e il rapido indurimento consentono di impiegare Mapeflex PU45 per l'accoppiamento di svariati materiali e l'incollaggio su molteplici supporti.
Mapeflex PU45 incolla tutti i più comuni materiale edili quali cemento e derivati, calcestruzzo cellulare, pietre naturali, laterizio, acciaio, rame, alluminio, superfici pre-verniciate in genere, vetro, specchio, gesso, legno e derivati, ceramica, clinker, materiali isolanti in genere, materie plastiche come PVC, vetro acrilico, policarbonato, vetroresina.
Pertanto Mapeflex PU45, impiegato come adesivo elastico, risulta un prodotto di utilizzo universale per consentire la costruzione e finitura di opere edili, come:

  • opere di lattoneria in acciaio, alluminio e rame;
  • zoccolini, battiscopa, coprifili, canaline e paraspigoli in legno e plastica;
  • elementi decorativi preformati;
  • elementi di arredo bagno;
  • soglie e davanzali in pietra naturale come marmi e graniti;
  • tegole, coppi, lastre di copertura, lastre isolanti.


Modalità di applicazione
Preparazione della superficie da sigillare o incollare
Tutte le superfici da sigillare o incollare devono essere asciutte, solide, prive di polvere e parti asportabili, esenti da oli, grassi, cere e vecchie pitture. Usato come sigillante è necessario che Mapeflex PU45 aderisca perfettamente solo alle pareti e non al fondo. Perciò, in caso di giunti di dilatazione e contrazione, inserire nel fondo del giunto Mapefoam, cordoncino comprimibile in polietilene espanso a cellule chiuse di diametro appropriato, anche al fine di dimensionare la profondità del sigillante come da tabella sotto riportata:



Mapeflex PU45 sopporta movimenti di lavoro fino al 20% della larghezza media del giunto sigillato. Per movimenti di lavoro superiori utilizzare Mapeflex PU40, sigillante poliuretanico a basso modulo elastico.
Per evitare bordature e per ottenere un pregevole aspetto estetico, è consigliabile effettuare la mascheratura dei giunti mediante carta adesiva, da rimuovere immediatamente dopo la lisciatura del sigillante.

Mapeflex PU45 ha una buona aderenza anche senza primer su sottofondi solidi, esenti da polvere, perfettamente puliti ed asciutti. Si raccomanda l'impiego di Primer AS quando le superfici in calcestruzzo, malta, legno, pietre naturali e cotto, non sono sufficientemente solide, leggermente polverose e quando i giunti sono sottoposti ad elevate sollecitazioni meccaniche o a frequenti e prolungati contatti con i liquidi. Si raccomanda l'impiego di Primer AS anche su superfici cementizie ancora fresche.

Nel caso di applicazioni su superfici non assorbenti come ferro, acciaio, alluminio, rame, lamiera zincata, ceramica, klinker, vetro e lamiere verniciate l'adesione di Mapeflex PU45 è buona; ciononostante per migliorarne l'adesione si consiglia in alcune condizioni l'applicazione di Primer M.
Per applicazione su materiali plastici contattare preventivamente il servizio di Assistenza Tecnica MAPEI.

Applicazione di Primer AS
Applicare a pennello sui bordi del giunto Primer AS, primer monocomponente, epossiisocianico in solvente, trasparente, per sottofondi assorbenti. In funzione della porosità del sottofondo, Primer AS può essere applicato anche in due mani; la successiva applicazione del sigillante dovrà avvenire solo quando il primer non è più appiccicoso (circa 60 minuti a +23°C e 50% U.R.)

Applicazione di Primer M
Applicare a pennello sui bordi del giunto uno strato sottile e uniforme di Primer M, primer monocomponente poliuretanico esente da solventi per superfici non assorbenti.
La successiva applicazione del sigillante dovrà avvenire solo quando il primer non è più appiccicoso (circa 40 minuti a +23°C e 50% U.R.).

Preparazione ed applicazione di Mapeflex PU45 impiegato come sigillante
Salsicciotti da 600 ml; per l'utilizzo introdurre la confezione nell'apposita pistola da estrusione, tagliare l'estremità del salsicciotto, inserire l'apposito beccuccio tagliato a 45° a seconda della sezione di estrusione desiderata, estrudere con continuità il prodotto entro la sede del giunto, evitando di inglobare aria.
Cartucce da 300 ml; inserire la cartuccia nella relativa pistola di estrusione, forare la testa della cartuccia, avvitare il beccuccio di estrusione, tagliarlo a 45° a seconda della sezione di estrusione desiderata, estrudere con continuità il prodotto evitando di inglobare aria.
Subito dopo l'estrusione, lisciare la superficie del prodotto, utilizzando un utensile di adeguata sagoma e dimensione mantenuto costantemente bagnato con acqua e sapone.

Preparazione ed applicazione di Mapeflex PU45 impiegato come adesivo elastico
Per elementi da incollare di limitata superficie, estrudere singoli punti di prodotto sul retro dello stesso, comprimendolo adeguatamente al supporto per distribuire uniformemente lo strato di adesivo retrostante. Per elementi di grande superficie, estrudere cordoli tra loro verticali e paralleli distanti circa 15 cm l'uno dall'altro, comprimere per distribuire uniformemente lo strato di adesivo.
L'elemento incollato può essere riposizionato entro 30 minuti dalla posa a +23°C.
Per carichi elevati o condizioni di posa critiche, può essere necessario utilizzare strumenti di sostegno provvisori (morsetti, puntelli, ecc.) per 24 ore a +23°C.
Evitare di realizzare incollaggi con spessore superiore a 3 mm.

Consumo
Impiegato come sigillante In base alle dimensioni del giunto, come da tabella dei consumi sotto riportata:



Pulizia
Mapeflex PU45 può essere rimosso da superfici, attrezzi, indumenti, ecc., con toluolo o alcool prima che sia avvenuta la reazione di indurimento; dopo l'indurimento può essere rimosso solo meccanicamente o con Pulicol.

Confezioni
- Scatola da 20 pezzi (salsicciotti da 600 ml).
- Scatola da 12 pezzi (cartucce da 300 ml).

Colori
Mapeflex PU45 è disponibile di colore grigio, nero (salsicciotti da 600 ml); bianco, grigio, nero (cartucce da 300 ml).

Immagazzinaggio
Mapeflex PU45, conservato in luogo fresco ed asciutto, ha un tempo di conservazione di 12 mesi.

Istruzioni di sicurezza per la preparazione e la messa in opera
Mapeflex PU45 è nocivo se inalato e può provocare, sempre per inalazione, reazioni allergiche in soggetti sensibili agli isocianati.
Si raccomanda, durante la manipolazione, di utilizzare guanti, occhiali protettivi e di areare bene le zone di lavoro.
In caso di incidente o malessere contattare un medico.

Approfondimenti
Brochure MAPEFLEX PU45
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa